In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Calciomercato

Il talento brasiliano Martins è dei Pozzo, il futuro tra Udinese e Watford

L’asse tra tra friulani e inglesi si sta rivelando sempre più come un’autentica sinergia finalizzata al reale potenziamento delle due realtà, a seconda delle rispettive esigenze

Stefano Martorano
2 minuti di lettura

Planerà al Bruseschi per mettersi subito a servizio di Andrea Sottil? Oppure prenderà un altro volo, diretto a Londra per andare a vestire la maglia giallonera del Watford? Resta questo, ormai, l’unico dubbio che attanaglia Matheus Martins, il talento offensivo classe 2003 annunciato ai saluti a Rio, certo com’è di dare l’addio al Fluminense per sbarcare in Europa, firmare per l’Udinese un contratto quinquennale ai primi di gennaio, all’apertura del mercato, e poi aspettare la destinazione che verrà scelta per il suo immediato futuro.

Sì, succede anche questo in casa bianconera, là dove Gino Pozzo non ha solo trovato l’accordo col Tricolor per assicurarsi uno degli attaccanti più promettenti, definendo l’acquisto a 9 milioni di euro più il 10 per cento al “Flu” sulla futura cessione, ma può anche permettersi il lusso di gestire i suoi investimenti a seconda delle necessità sportive, e non solo di bilancio, delle sue due società.

Succede perché l’asse tra l’Udinese e Watford si sta rivelando sempre più come un’autentica sinergia finalizzata al reale potenziamento delle due realtà, a seconda delle rispettive esigenze.

La riprova è arrivata proprio in questi giorni con un altro “colpo”, perché oltre a chiudere con Martins, Gino Pozzo ha acquistato anche un altro giovane di prospettiva come Ismaila Koné, centrocampista canadese nato nella Costa d’Avorio nel 2002 che ai Mondiali ha vestito la maglia del Canada, partendo sempre dalla panchina per accumulare tre presenze.

A differenza di Martins, che sarà tesserato per l'Udinese, Koné ha appena firmato un contratto di quattro anni e mezzo col Watford, e anche se a Londra qualche tifoso degli hornets già rumoreggia, l’idea è quella di far fare al canadese un apprendistato a Vicarage Road fino a giugno, per poi girarlo in Friuli come rinforzo in quella mediana bianconera destinata a perdere qualche attuale interprete.

Il riferimento non è solo a Jean-Victor Makengo, ma anche a quel Walace che pur firmando il rinnovo fino al 2026 sta diventando sempre più un uomo mercato. Insomma, non era l’Udinese che adesso aveva bisogno di Koné, bensì il Watford, e lo stesso discorso potrebbe valere per Martins, che a Udine potrebbe trovarsi molto più chiuso che a Londra, e non tanto da quel Gerard Deulofeu di cui si annuncia come l’erede nel ruolo, ma per la concorrenza in un parco attaccanti in cui solo Ilija Nestorovski potrebbe liberargli un posto a gennaio.

Ecco perché, nella possibilità di ritrovarli entrambi in bianconero il prossimo anno, Martins potrebbe raggiungere Koné a Londra a gennaio, anche se bisognerà aspettare altri movimenti di mercato.

Movimenti che non porteranno a Udine nell’immediato né il difensore brasiliano di 19 anni Lucas Beraldo e né il centrale difensivo 27enne brasiliano Matheus Reis. Col tesseramento di Martins, infatti, l’Udinese ha chiuso i due slot per gli extra. Il primo è andato al ghanese Raymond Anokye Asante, attaccante esterno 2004 in forza alla Primavera.

I commenti dei lettori