In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Serie A 2021/2022 - Giornata 38

Diretta Sampdoria - Salernitana

Sabato 16/04 ore 14:30
Serie A
33ª Giornata
  • 32' F. Caputo
1
2
  • 4' F. Fazio
  • 6' Éderson
Cronaca Tabellino
Grazie per aver seguito con noi la diretta di questa partita, arrivederci al prossimo incontro di Serie A.
La Salernitana trova il suo primo successo dal 9 gennaio scorso (2-1 contro il Verona) e sale a -9 dalla zona salvezza: il distacco è ancora ampio, ma adesso ci si può credere. La Sampdoria, invece, perde per l'undicesima volta nelle ultime 14 giornate (record negativo tra i top 5 campionati europei) e resta sedicesima a quota 29: il vantaggio sulla zona rossa è solo di 7 punti.
Nel prossimo turno di campionato, la Salernitana volerà ad Udine per il recupero della diciannovesima giornata. La Sampdoria, invece, giocherà in trasferta contro l'Hellas Verona.
90'+7'
FINITA! SAMPDORIA-SALERNITANA 1-2! Gli ospiti espugnano il Ferraris grazie alle reti di Fazio ed Ederson.
90'+6'
Tutti in piedi sulla panchina della Salernitana: i campani devono resistere ancora un solo minuto.
90'+5'
Augello non vede compagni liberi ed è costretto a tornare da Audero: fischi di Marassi.
90'+4'
Gagliolo va al cross: idea giusta, esecuzione totalmente errata.
90'+3'
Ci prova in tutti i modi la Sampdoria: Candreva accelera e la gioca verso l'area di rigore, ma è sempre un nulla di fatto.
90'+1'
Sensi e Sabiri spingono la compagine ligure, ma c'è sempre un Radovanovic da otto in pagella a chiudere.
90'
La terna arbitrale annuncia 6 minuti di recupero.
89'
AMMONITO Sensi, reo di aver speso un fallo tattico su Kastanos.
89'
Kastanos e Mazzocchi gestiscono bene la sfera e giocano alla perfezione con il cronometro.
87'
SOSTITUZIONE SALERNITANA: esce Ranieri, entra Gagliolo.
87'
SOSTITUZIONE SALERNITANA: fuori Djurić, dentro Mikael.
87'
La tecnica di Ribery, che manda al bar Ferrari e Colley: il suo passaggio, però, è gestito in maniera rivedibile da Coulibaly.
86'
SOSTITUZIONE SAMPDORIA: fuori Rincón, dentro Damsgaard.
86'
Sabiri batte malissimo la punizione: nessuno riesce ad intercettarlo e palla ai granata.
84'
AMMONITO Ranieri per due falli in pochi secondi, il primo su Bereszynski e il secondo su Sabiri.
84'
Colley e Ferrari provano ad organizzare l'azione della Sampdoria: non ci sono però gli spazi necessari.
83'
Il cross di Candreva è ben arpionato da Caputo, ma il colpo di testa termina un paio di metri alla sinistra del palo.
82'
Ribery ruba palla a Ekdal e riparte da Belec.
80'
AMMONITO Mazzocchi per perdita di tempo: era diffidato e salterà il recupero contro l'Udinese.
79'
AMMONITO Ribéry per aver fermato fallosamente la ripartenza di Colley.
79'
Ranieri spedisce la sfera a Djuric, che si gira ma non la tiene in campo: rimessa per i padroni di casa.
78'
Ribery guadagna un provvidenziale calcio di punizione: gli uomini di Nicola respirano e fanno un passo avanti verso il successo.
77'
Controllo difettoso di Bereszynski: inizia a rumoreggiare il pubblico dello stadio di Genova.
76'
Il corner di Candreva trova l'opposizione sicura di Mazzocchi, autore sin qui di una splendida prestazione.
74'
Augello subisce fallo da Kastanos: riparte subito Rincon per Ekdal.
73'
Colley spinge l'azione offensiva dei ragazzi di Giampaolo: il tempo stringe e la Sampdoria deve fare di più.
72'
Candreva crossa su Caputo, che salta fuori tempo e favorisce Coulibaly, il quale poi subisce fallo da Sensi.
71'
Sabiri prova a far salire la squadra, poi favorisce Augello con la sponda.
70'
SOSTITUZIONE SALERNITANA: esce Sepe, entra Belec.
69'
Sepe resta a terra con i crampi dopo aver compiuto un prodigioso intervento in uscita.
68'
Ranieri colpito in volto dal cross di Candreva: sarà calcio d'angolo.
66'
OCCASIONE SALERNITANA! Al primo pallone toccato, Kastanos calcia da 30 metri: palla al lato di pochissimi centimetri!
65'
SOSTITUZIONE SALERNITANA: esce Bonazzoli, entra Ribéry.
65'
SOSTITUZIONE SALERNITANA: fuori Éderson, dentro Kastanos.
65'
Colley prova a staccare su calcio d'angolo, ma commette fallo e Valeri è costretto a fermare l'azione.
63'
SOSTITUZIONE SAMPDORIA: esce Thorsby, entra Ekdal.
62'
SOSTITUZIONE SAMPDORIA: fuori Quagliarella, dentro Sabiri.
62'
Augello galoppa, poi Sensi in orizzontale da Bereszynski.
61'
Augello spinge l'azione per i padroni di casa, ora tutti in cerca del gol del pareggio.
60'
Cross di Candreva verso Sensi, c'è il piede di Radovanovic a mettere in angolo.
59'
OCCASIONE SALERNITANA! La palla filtrante di Bohinen arriva a Coulibaly, che calcia e trova la deviazione provvidenziale di Colley!
58'
Ferrari prova la botta dal limite dell'area, ma colpisce Sensi e sfuma il pericolo.
57'
Candreva si crea lo spazio per andare al cross, troppo profondo per tutti.
56'
Djuric prova ad amortizzare il rilancio di Sepe per Gyomber ma non ce la fa.
55'
Candreva prova a calciare, palla che rimane lì e può essere scodellata: fallo in attacco su Mazzocchi.
54'
Mazzocchi allarga dalle parti di Bonazzoli, che crossa per Ranieri: tiro al volo che finisce in curva.
53'
Rincon non vuole affrettare i tempi e aspetta il momento giusto per scodellare la sfera.
52'
Quagliarella sporca la traiettoria a Radovanovic e favorisce Sensi.
50'
AMMONITO Bohinen, che ha franato in maniera troppo irruenta su Bereszynski.
50'
Quagliarella manca l'aggancio per un soffio: sfuma una potenziale opportunità.
49'
AMMONITO Bonazzoli per il tackle scorretto ai danni di Colley.
49'
Colley mette ordine e passa indietro verso il suo estremo difensore.
48'
Si riparte dopo un'interruzione di circa 90 secondi: palla scodellata verso Audero.
47'
Gioco subito fermo per uno scontro tra Fazio e Quagliarella: entrambi ne hanno risentito e sono a terra.
46'
COMINCIA LA RIPRESA, si riparte dal risultato di 2-1 in favore della compagine ospite.
46'
SOSTITUZIONE SAMPDORIA: esce Murru, entra Augello.
Nella ripresa, la Salernitana dovrà stare attentissima: portare a casa i 3 punti è la regola fondamentale per sperare ancora nella salvezza. La Sampdoria, dal canto suo, deve continuare ad attaccare e cercare almeno un pareggio per evitare di essere risucchiata nelle zone più calde della classifica.
Partenza shock per i padroni di casa, che subiscono immediatamente le due reti di Fazio e Ederson. Per i primi 15 minuti, la Sampdoria è in totale balia della squadra di Nicola, poi pian piano le cose cambiano. I blucerchiati riescono a riportarsi in attacco e trovano una rete fondamentale con Caputo, che segna il suo decimo gol in campionato.
45'+2'
FINE PRIMO TEMPO: Sampdoria-Salernitana 1-2. Alle reti di Fazio ed Ederson, risponde Caputo.
45'+1'
Bonazzoli gira con l'esterno per Mazzocchi, che poi sbaglia tutto e perde palla.
45'
Segnalati 2 minuti di recupero.
44'
Ferrari lavora verso Sensi, poi Quagliarella subisce fallo da Djuric.
43'
Rincon per Colley e ritmo che si abbassa dopo una prima frazione decisamente infuocata.
42'
Bohinen passa a metà tra Djuric e Bonazzoli: ne approfitta Thorsby per intercettare il pallone.
41'
Ci prova Ederson dalla distanza: palla alta di circa un metro sulla porta blucerchiata.
40'
Mazzocchi serve Bonazzoli, voleva Bohinen ma tocca la sfera una volta di troppo e ne perde il controllo.
38'
Si respira finalmente: Valeri accorda un calcio di punizione per il team granata.
37'
OCCASIONE SAMPDORIA! Siamo già dall'altra parte: Candreva entra in area, tira e Quagliarella manca clamorosamente il tap-in!
36'
OCCASIONE SALERNITANA! Mazzocchi piazza un cross millimetrico per Bonazzoli, che colpisce di testa e va ad un soffio del gol del 3-1.
35'
Il rilancio di Sepe è del tutto fuori misura: rimessa laterale per la compagine genovese.
34'
Ranieri gestisce il possesso palla e cerca di ridare fiducia ai suoi compagni.
32'
GOL! SAMPDORIA-Salernitana 1-2! Gol di Francesco Caputo, che buca Sepe dopo un rimpallo favorevole!
32'
Candreva crossa forte sul primo palo, Fazio è attento e non si lascia sorprendere.
31'
OCCASIONE SAMPDORIA! Bereszynski scucchiaia, Quagliarella al volo va ad un soffio dal palo! La posizione, comunque, era di poco irregolare.
30'
Caputo fa partire il mancino: Sepe in presa è sicuro e non corre rischi.
29'
Rincon se la prende con i compagni, rei di non seguire molto l'azione di non offrire sbocchi in avanti.
28'
Quagliarella mette il cross di prima, ma trova solo Bonazzoli che parte in contropiede.
26'
Bonazzoli mette in grave pericolo Audero, ma era tutto fermo per fuorigioco.
25'
L'intervento su Murru non è considerato falloso: protesta il folto pubblico del Ferraris.
24'
Djuric difende palla, ma poi sbaglia il passaggio e perde il possesso.
23'
Candreva cerca di ripartire da Rincon, che serve Sensi: gli uomini di Giampaolo si buttano in avanti.
22'
Il cross di Bereszynski è troppo lungo per Thorsby: palla sul fondo.
20'
AMMONITO Sepe per proteste.
20'
AMMONITO Djurić per proteste: era diffidato e salterà il recupero contro l'Udinese.
19'
Gioco fermo adesso perché Djuric ha bisogno delle necessarie cure mediche.
18'
Bereszynski sull'asse sinistro per Quagliarella, ma neanche lui è riuscito, sin qui, a creare pericoli alla retroguardia avversaria.
17'
Colley passa a Rincon, che chiude il triangolo ma non riesce ad avanzare e a scardinare il pressing granata.
16'
Candreva cerca di mettere il cross, ma l'intervento di Ranieri concede solo una rimessa laterale.
15'
Coulibaly anticipa alla grande Quagliarella e rilancia l'azione per Bonazzoli, bravo a ripiegarsi per giocare il pallone.
14'
Colley in chiusura regala la rimessa alla Salernitana: padroni di casa in estrema difficoltà.
13'
Troppo lungo il pallone per Sensi, che si era inserito con i tempi giusti.
12'
Sensi guadagna un preziosissimo calcio di punizione e cerca di mettere ordine tra i suoi.
11'
Bohinen batte bene il calcio piazzato e Ferrari è costretto ad alleggerire in corner.
10'
Ederson gira a Radovanovic, ma c'era un fallo di mano in precedenza: punizione per i campani.
9'
Ranieri gestisce palla con Djuric, il possesso è sempre degli ospiti finora.
6'
GOL! Sampdoria-SALERNITANA 0-2! Rete di Éderson, che, raccolto il passaggio di testa di Djuric, scarta due difensori e mette in rete il gol del doppio vantaggio!
6'
Si ricomincia dopo un rapido check del VAR, il gol è confermato.
4'
GOL! Sampdoria-SALERNITANA 0-1! Rete di Federico Fazio, che incorna perfettamente il pallone sul calcio d'angolo battuto da Mazzocchi.
4'
Bohinen prova a lanciare Obi, che non controlla bene il pallone e riesce, in qualche modo, a guadagnare calcio d'angolo.
2'
La Sampdoria prende in mano il possesso con Colley.
1'
SI PARTE! Inizia il primo tempo di Sampdoria-Salernitana, con il primo pallone gestito dagli ospiti.
Dirige l’incontro Paolo Valeri coadiuvato dagli assistenti Pietro Dei Giudici e Fabrizio Lombardo. Il quarto uomo è Andrea Colombo. La coppia Var è formata da Gianluca Manganiello e Luca Mondin.
Davide Nicola si affida al 3-5-2 e propone in avanti la coppia formata da Bonazzoli e Djuric. Partono dalla panchina Ribery, Verdi e Perotti.
Marco Giampaolo dispone i suoi con un 4-3-1-2 e schiera Sensi nel ruolo di trequartista alle spalle di Quagliarella e Caputo. A comporre la linea mediana ci saranno Candreva, Rincon e Thorsby.
Nessun pareggio in cinque sfide tra Sampdoria e Salernitana in Serie A: tre successi dei blucerchiati (incluso quello del match d’andata dello scorso 21 novembre per 2-0) e due vittorie per i granata.
La Sampdoria ha vinto entrambe le sfide casalinghe contro la Salernitana in Serie A: 6-3 il 9 maggio 1948 e 1-0 l’8 novembre 1998 grazie al gol di Ariel Ortega.
SALERNITANA (3-5-2) FORMAZIONE UFFICIALE: Sepe - Gyomber, Radovanovic, Fazio - Mazzocchi, Ederson, Bohinen, Coulibaly, Obi - Bonazzoli, Djuric. A disposizione: Belec, Veseli, Gagliolo, Ranieri, Dragusin, Zortea, Di Tacchio, Ribery, Verdi, Perotti, Kastanos, Mikael. All. Davide Nicola
SAMPDORIA (4-3-1-2) FORMAZIONE UFFICIALE: Audero; Bereszyński, Ferrari, Colley, Murru - Candreva, Rincon, Thorsby - Sensi - Quagliarella, Caputo. A disposizione: Ravaglia, Falcone, Augello, Ekdal, Supriaha, Sabiri, Conti, Vieira, Yoshida, Magnani, Damsgaard, Trimboli. All. Marco Giampaolo.
La squadra ospite, attualmente fanalino di coda del campionato, ha collezionato fino ad oggi appena 16 punti di cui la metà in trasferta.
I blucerchiati, reduci da due sconfitte di fila, sono chiamati a riscattarsi e a collezionare punti preziosi per mettere una seria ipoteca sulla propria permanenza nella massima serie.
Presso lo Stadio Luigi Ferraris è tutto pronto per Sampdoria-Salernitana, partita valevole per la 33ª giornata di Serie A.
Sampdoria
1
E. Audero
24
B. Bereszynski
29
N. Murru
88
T. Rincón
25
A. Ferrari
15
O. Colley
87
A. Candreva
5
S. Sensi
27
F. Quagliarella
10
F. Caputo
2
Morten Thorsby
Panchina
30
N. Ravaglia
6
A. Ekdal
22
M. Yoshida
33
Wladimiro Falcone
26
G. Magnani
13
A. Conti
14
R. Vieira
11
A. Sabiri
3
T. Augello
38
Mikkel Damsgaard
7
Vladyslav Supryaha
70
Simone Trimboli
Salernitana
55
L. Sepe
30
P. Mazzocchi
22
Joel Obi
19
L. Ranieri
17
F. Fazio
16
I. Radovanovic
23
N. Gyömbér
18
L. Coulibaly
13
Éderson
11
M. Djuric
9
F. Bonazzoli
15
Emil Bohinen
Panchina
7
Franck Ribéry
88
D. Perotti
14
F. Di Tacchio
72
V. Belec
10
S. Verdi
5
F. Veseli
31
R. Gagliolo
20
G. Kastanos
21
Nadir Zortea
87
Mikael
25
Radu Dragusin
12
Antonio Russo
Cronaca
Grazie per aver seguito con noi la diretta di questa partita, arrivederci al prossimo incontro di Serie A.
La Salernitana trova il suo primo successo dal 9 gennaio scorso (2-1 contro il Verona) e sale a -9 dalla zona salvezza: il distacco è ancora ampio, ma adesso ci si può credere. La Sampdoria, invece, perde per l'undicesima volta nelle ultime 14 giornate (record negativo tra i top 5 campionati europei) e resta sedicesima a quota 29: il vantaggio sulla zona rossa è solo di 7 punti.
Nel prossimo turno di campionato, la Salernitana volerà ad Udine per il recupero della diciannovesima giornata. La Sampdoria, invece, giocherà in trasferta contro l'Hellas Verona.
90'+7'
FINITA! SAMPDORIA-SALERNITANA 1-2! Gli ospiti espugnano il Ferraris grazie alle reti di Fazio ed Ederson.
90'+6'
Tutti in piedi sulla panchina della Salernitana: i campani devono resistere ancora un solo minuto.
90'+5'
Augello non vede compagni liberi ed è costretto a tornare da Audero: fischi di Marassi.
90'+4'
Gagliolo va al cross: idea giusta, esecuzione totalmente errata.
90'+3'
Ci prova in tutti i modi la Sampdoria: Candreva accelera e la gioca verso l'area di rigore, ma è sempre un nulla di fatto.
90'+1'
Sensi e Sabiri spingono la compagine ligure, ma c'è sempre un Radovanovic da otto in pagella a chiudere.
90'
La terna arbitrale annuncia 6 minuti di recupero.
89'
AMMONITO Sensi, reo di aver speso un fallo tattico su Kastanos.
89'
Kastanos e Mazzocchi gestiscono bene la sfera e giocano alla perfezione con il cronometro.
87'
SOSTITUZIONE SALERNITANA: esce Ranieri, entra Gagliolo.
87'
SOSTITUZIONE SALERNITANA: fuori Djurić, dentro Mikael.
87'
La tecnica di Ribery, che manda al bar Ferrari e Colley: il suo passaggio, però, è gestito in maniera rivedibile da Coulibaly.
86'
SOSTITUZIONE SAMPDORIA: fuori Rincón, dentro Damsgaard.
86'
Sabiri batte malissimo la punizione: nessuno riesce ad intercettarlo e palla ai granata.
84'
AMMONITO Ranieri per due falli in pochi secondi, il primo su Bereszynski e il secondo su Sabiri.
84'
Colley e Ferrari provano ad organizzare l'azione della Sampdoria: non ci sono però gli spazi necessari.
83'
Il cross di Candreva è ben arpionato da Caputo, ma il colpo di testa termina un paio di metri alla sinistra del palo.
82'
Ribery ruba palla a Ekdal e riparte da Belec.
80'
AMMONITO Mazzocchi per perdita di tempo: era diffidato e salterà il recupero contro l'Udinese.
79'
AMMONITO Ribéry per aver fermato fallosamente la ripartenza di Colley.
79'
Ranieri spedisce la sfera a Djuric, che si gira ma non la tiene in campo: rimessa per i padroni di casa.
78'
Ribery guadagna un provvidenziale calcio di punizione: gli uomini di Nicola respirano e fanno un passo avanti verso il successo.
77'
Controllo difettoso di Bereszynski: inizia a rumoreggiare il pubblico dello stadio di Genova.
76'
Il corner di Candreva trova l'opposizione sicura di Mazzocchi, autore sin qui di una splendida prestazione.
74'
Augello subisce fallo da Kastanos: riparte subito Rincon per Ekdal.
73'
Colley spinge l'azione offensiva dei ragazzi di Giampaolo: il tempo stringe e la Sampdoria deve fare di più.
72'
Candreva crossa su Caputo, che salta fuori tempo e favorisce Coulibaly, il quale poi subisce fallo da Sensi.
71'
Sabiri prova a far salire la squadra, poi favorisce Augello con la sponda.
70'
SOSTITUZIONE SALERNITANA: esce Sepe, entra Belec.
69'
Sepe resta a terra con i crampi dopo aver compiuto un prodigioso intervento in uscita.
68'
Ranieri colpito in volto dal cross di Candreva: sarà calcio d'angolo.
66'
OCCASIONE SALERNITANA! Al primo pallone toccato, Kastanos calcia da 30 metri: palla al lato di pochissimi centimetri!
65'
SOSTITUZIONE SALERNITANA: esce Bonazzoli, entra Ribéry.
65'
SOSTITUZIONE SALERNITANA: fuori Éderson, dentro Kastanos.
65'
Colley prova a staccare su calcio d'angolo, ma commette fallo e Valeri è costretto a fermare l'azione.
63'
SOSTITUZIONE SAMPDORIA: esce Thorsby, entra Ekdal.
62'
SOSTITUZIONE SAMPDORIA: fuori Quagliarella, dentro Sabiri.
62'
Augello galoppa, poi Sensi in orizzontale da Bereszynski.
61'
Augello spinge l'azione per i padroni di casa, ora tutti in cerca del gol del pareggio.
60'
Cross di Candreva verso Sensi, c'è il piede di Radovanovic a mettere in angolo.
59'
OCCASIONE SALERNITANA! La palla filtrante di Bohinen arriva a Coulibaly, che calcia e trova la deviazione provvidenziale di Colley!
58'
Ferrari prova la botta dal limite dell'area, ma colpisce Sensi e sfuma il pericolo.
57'
Candreva si crea lo spazio per andare al cross, troppo profondo per tutti.
56'
Djuric prova ad amortizzare il rilancio di Sepe per Gyomber ma non ce la fa.
55'
Candreva prova a calciare, palla che rimane lì e può essere scodellata: fallo in attacco su Mazzocchi.
54'
Mazzocchi allarga dalle parti di Bonazzoli, che crossa per Ranieri: tiro al volo che finisce in curva.
53'
Rincon non vuole affrettare i tempi e aspetta il momento giusto per scodellare la sfera.
52'
Quagliarella sporca la traiettoria a Radovanovic e favorisce Sensi.
50'
AMMONITO Bohinen, che ha franato in maniera troppo irruenta su Bereszynski.
50'
Quagliarella manca l'aggancio per un soffio: sfuma una potenziale opportunità.
49'
AMMONITO Bonazzoli per il tackle scorretto ai danni di Colley.
49'
Colley mette ordine e passa indietro verso il suo estremo difensore.
48'
Si riparte dopo un'interruzione di circa 90 secondi: palla scodellata verso Audero.
47'
Gioco subito fermo per uno scontro tra Fazio e Quagliarella: entrambi ne hanno risentito e sono a terra.
46'
COMINCIA LA RIPRESA, si riparte dal risultato di 2-1 in favore della compagine ospite.
46'
SOSTITUZIONE SAMPDORIA: esce Murru, entra Augello.
Nella ripresa, la Salernitana dovrà stare attentissima: portare a casa i 3 punti è la regola fondamentale per sperare ancora nella salvezza. La Sampdoria, dal canto suo, deve continuare ad attaccare e cercare almeno un pareggio per evitare di essere risucchiata nelle zone più calde della classifica.
Partenza shock per i padroni di casa, che subiscono immediatamente le due reti di Fazio e Ederson. Per i primi 15 minuti, la Sampdoria è in totale balia della squadra di Nicola, poi pian piano le cose cambiano. I blucerchiati riescono a riportarsi in attacco e trovano una rete fondamentale con Caputo, che segna il suo decimo gol in campionato.
45'+2'
FINE PRIMO TEMPO: Sampdoria-Salernitana 1-2. Alle reti di Fazio ed Ederson, risponde Caputo.
45'+1'
Bonazzoli gira con l'esterno per Mazzocchi, che poi sbaglia tutto e perde palla.
45'
Segnalati 2 minuti di recupero.
44'
Ferrari lavora verso Sensi, poi Quagliarella subisce fallo da Djuric.
43'
Rincon per Colley e ritmo che si abbassa dopo una prima frazione decisamente infuocata.
42'
Bohinen passa a metà tra Djuric e Bonazzoli: ne approfitta Thorsby per intercettare il pallone.
41'
Ci prova Ederson dalla distanza: palla alta di circa un metro sulla porta blucerchiata.
40'
Mazzocchi serve Bonazzoli, voleva Bohinen ma tocca la sfera una volta di troppo e ne perde il controllo.
38'
Si respira finalmente: Valeri accorda un calcio di punizione per il team granata.
37'
OCCASIONE SAMPDORIA! Siamo già dall'altra parte: Candreva entra in area, tira e Quagliarella manca clamorosamente il tap-in!
36'
OCCASIONE SALERNITANA! Mazzocchi piazza un cross millimetrico per Bonazzoli, che colpisce di testa e va ad un soffio del gol del 3-1.
35'
Il rilancio di Sepe è del tutto fuori misura: rimessa laterale per la compagine genovese.
34'
Ranieri gestisce il possesso palla e cerca di ridare fiducia ai suoi compagni.
32'
GOL! SAMPDORIA-Salernitana 1-2! Gol di Francesco Caputo, che buca Sepe dopo un rimpallo favorevole!
32'
Candreva crossa forte sul primo palo, Fazio è attento e non si lascia sorprendere.
31'
OCCASIONE SAMPDORIA! Bereszynski scucchiaia, Quagliarella al volo va ad un soffio dal palo! La posizione, comunque, era di poco irregolare.
30'
Caputo fa partire il mancino: Sepe in presa è sicuro e non corre rischi.
29'
Rincon se la prende con i compagni, rei di non seguire molto l'azione di non offrire sbocchi in avanti.
28'
Quagliarella mette il cross di prima, ma trova solo Bonazzoli che parte in contropiede.
26'
Bonazzoli mette in grave pericolo Audero, ma era tutto fermo per fuorigioco.
25'
L'intervento su Murru non è considerato falloso: protesta il folto pubblico del Ferraris.
24'
Djuric difende palla, ma poi sbaglia il passaggio e perde il possesso.
23'
Candreva cerca di ripartire da Rincon, che serve Sensi: gli uomini di Giampaolo si buttano in avanti.
22'
Il cross di Bereszynski è troppo lungo per Thorsby: palla sul fondo.
20'
AMMONITO Sepe per proteste.
20'
AMMONITO Djurić per proteste: era diffidato e salterà il recupero contro l'Udinese.
19'
Gioco fermo adesso perché Djuric ha bisogno delle necessarie cure mediche.
18'
Bereszynski sull'asse sinistro per Quagliarella, ma neanche lui è riuscito, sin qui, a creare pericoli alla retroguardia avversaria.
17'
Colley passa a Rincon, che chiude il triangolo ma non riesce ad avanzare e a scardinare il pressing granata.
16'
Candreva cerca di mettere il cross, ma l'intervento di Ranieri concede solo una rimessa laterale.
15'
Coulibaly anticipa alla grande Quagliarella e rilancia l'azione per Bonazzoli, bravo a ripiegarsi per giocare il pallone.
14'
Colley in chiusura regala la rimessa alla Salernitana: padroni di casa in estrema difficoltà.
13'
Troppo lungo il pallone per Sensi, che si era inserito con i tempi giusti.
12'
Sensi guadagna un preziosissimo calcio di punizione e cerca di mettere ordine tra i suoi.
11'
Bohinen batte bene il calcio piazzato e Ferrari è costretto ad alleggerire in corner.
10'
Ederson gira a Radovanovic, ma c'era un fallo di mano in precedenza: punizione per i campani.
9'
Ranieri gestisce palla con Djuric, il possesso è sempre degli ospiti finora.
6'
GOL! Sampdoria-SALERNITANA 0-2! Rete di Éderson, che, raccolto il passaggio di testa di Djuric, scarta due difensori e mette in rete il gol del doppio vantaggio!
6'
Si ricomincia dopo un rapido check del VAR, il gol è confermato.
4'
GOL! Sampdoria-SALERNITANA 0-1! Rete di Federico Fazio, che incorna perfettamente il pallone sul calcio d'angolo battuto da Mazzocchi.
4'
Bohinen prova a lanciare Obi, che non controlla bene il pallone e riesce, in qualche modo, a guadagnare calcio d'angolo.
2'
La Sampdoria prende in mano il possesso con Colley.
1'
SI PARTE! Inizia il primo tempo di Sampdoria-Salernitana, con il primo pallone gestito dagli ospiti.
Dirige l’incontro Paolo Valeri coadiuvato dagli assistenti Pietro Dei Giudici e Fabrizio Lombardo. Il quarto uomo è Andrea Colombo. La coppia Var è formata da Gianluca Manganiello e Luca Mondin.
Davide Nicola si affida al 3-5-2 e propone in avanti la coppia formata da Bonazzoli e Djuric. Partono dalla panchina Ribery, Verdi e Perotti.
Marco Giampaolo dispone i suoi con un 4-3-1-2 e schiera Sensi nel ruolo di trequartista alle spalle di Quagliarella e Caputo. A comporre la linea mediana ci saranno Candreva, Rincon e Thorsby.
Nessun pareggio in cinque sfide tra Sampdoria e Salernitana in Serie A: tre successi dei blucerchiati (incluso quello del match d’andata dello scorso 21 novembre per 2-0) e due vittorie per i granata.
La Sampdoria ha vinto entrambe le sfide casalinghe contro la Salernitana in Serie A: 6-3 il 9 maggio 1948 e 1-0 l’8 novembre 1998 grazie al gol di Ariel Ortega.
SALERNITANA (3-5-2) FORMAZIONE UFFICIALE: Sepe - Gyomber, Radovanovic, Fazio - Mazzocchi, Ederson, Bohinen, Coulibaly, Obi - Bonazzoli, Djuric. A disposizione: Belec, Veseli, Gagliolo, Ranieri, Dragusin, Zortea, Di Tacchio, Ribery, Verdi, Perotti, Kastanos, Mikael. All. Davide Nicola
SAMPDORIA (4-3-1-2) FORMAZIONE UFFICIALE: Audero; Bereszyński, Ferrari, Colley, Murru - Candreva, Rincon, Thorsby - Sensi - Quagliarella, Caputo. A disposizione: Ravaglia, Falcone, Augello, Ekdal, Supriaha, Sabiri, Conti, Vieira, Yoshida, Magnani, Damsgaard, Trimboli. All. Marco Giampaolo.
La squadra ospite, attualmente fanalino di coda del campionato, ha collezionato fino ad oggi appena 16 punti di cui la metà in trasferta.
I blucerchiati, reduci da due sconfitte di fila, sono chiamati a riscattarsi e a collezionare punti preziosi per mettere una seria ipoteca sulla propria permanenza nella massima serie.
Presso lo Stadio Luigi Ferraris è tutto pronto per Sampdoria-Salernitana, partita valevole per la 33ª giornata di Serie A.

Formazioni

Sampdoria
1
E. Audero
24
B. Bereszynski
29
N. Murru
88
T. Rincón
25
A. Ferrari
15
O. Colley
87
A. Candreva
5
S. Sensi
27
F. Quagliarella
10
F. Caputo
2
Morten Thorsby
Panchina
30
N. Ravaglia
6
A. Ekdal
22
M. Yoshida
33
Wladimiro Falcone
26
G. Magnani
13
A. Conti
14
R. Vieira
11
A. Sabiri
3
T. Augello
38
Mikkel Damsgaard
7
Vladyslav Supryaha
70
Simone Trimboli
Salernitana
55
L. Sepe
30
P. Mazzocchi
22
Joel Obi
19
L. Ranieri
17
F. Fazio
16
I. Radovanovic
23
N. Gyömbér
18
L. Coulibaly
13
Éderson
11
M. Djuric
9
F. Bonazzoli
15
Emil Bohinen
Panchina
7
Franck Ribéry
88
D. Perotti
14
F. Di Tacchio
72
V. Belec
10
S. Verdi
5
F. Veseli
31
R. Gagliolo
20
G. Kastanos
21
Nadir Zortea
87
Mikael
25
Radu Dragusin
12
Antonio Russo