In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Serie A 2022/2023 - Giornata 39

Diretta Sampdoria - Sassuolo

Venerdì 26/05 ore 20:45
Serie A
37ª Giornata
  • 8' M. Gabbiadini
  • 78' M. Erlic (A)
2
2
  • 9' D. Berardi
  • 11' Matheus Henrique
Cronaca Tabellino
Grazie per aver seguito la diretta scritta di questo match, arrivederci ai prossimi impegni con la Serie A.
Uomini di Stankovic e Dionisi che saranno impegnati nell'ultima di Campionato rispettivamente in trasferta, ospiti dei campioni d'Italia del Napoli, e tra le mura domestiche contro la Fiorentina di Italiano.
Cala il sipario al Luigi Ferraris di Genova! Meraviglia manda i titoli di coda di un'appassionante gara, combattuta a suon di reti. Diciottesimo scontro in Serie A tra Blucerchiati e Sasòl che termina con un pareggio; dopo un lungo primo tempo, in cui in soli 3' si alterna  la reti di Gabbiadini a quelle di Berardi ed Henrique, nella ripresa la Doria reagisce allo svantaggio ed al minuto 88', complice la deviazione di Erlic, trova la via del pareggio per chiudere a testa alta la stagione nel paloscenico del Marassi. Partita condotta principalmente dal Sassuolo, che più volte si porta ad un passo dall'1-3 ma trova delle decisive risposte di uno strepitoso Turk. Samp che guadagna un pareggio utile al morale generale, Sassuolo che mantiene invariata la propria situazione ottenendo un punto in più e portandosi a 45 lunghezze.
90'+5'
TRIPLICE FISCHIO DI MERAVIGLIA! Sampdoria-Sassuolo termina 2-2.
90'+3'
Forte conclusione di Harroui dal limite dell'area che non trova lo specchio di pochi centimetri, Turk accompagna con lo sguardo e fa scorrere sul fondo.
90'+1'
Presa sicura di Consigli sul corner di Augello, il portiere neroverde subisce la carica di Leris e guadagna un calcio di punizione.
90'
Sostituzione Sassuolo: fuori Martin Erlić, dentro Filippo Romagna.
90'
Sono 5' i minuti addizionali segnalati dalla lavagnetta del Sig. Gualtieri M.
89'
Ultimo giro d'orologio allo Stadio Marassi, poi sarà concesso l'extra-time.
88'
Sostituzione Sampdoria: fuori Fabio Quagliarella, dentro Sam Lammers.
86'
Momento di ovazione generale al Marassi, tutti gli spettatori in piedi per Fabio Quagliarella, sostituzione in vista.
84'
PAZZESCO TURK! Doppia risposta a distanza ravvicinata da parte dell'estremo difensore blucerchiato! Prima salva sulla linea il piattone di Lopez, poi sulla ribattuta di Berardi si immola con il busto e respinge in avanti. Gesto tecnico degno di nota che tiene a galla i liguri.
80'
Ultimi 600'' della gara, poi sarà recupero!
79'
Sostituzione Sassuolo: fuori Andrea Pinamonti, dentro al suo posto Gregoire Defrel.
78'
AUTOGOL ERLIC! SAMPDORIA-Sassuolo: 2-2. Reagisce la Doria! Azione che prende vita dallo spunto di Quagliarella, che mette dentro un preciso traversone su cui arriva Gabbiadini. Conclusione nello specchio da parte del numero 23, che trova però la decisiva deviazione di Erlic su cui Consigli non può nulla. Tutto di nuovo in parità al Marassi, ultimi minuti di fuoco!
76'
Decisivo intervento di Murillo, che nell'uno contro due con Berardi e Pinamonti mantiene la posizione, anticipando l'ultimo scambio tra i due. Samp che può proiettarsi in avanti con Leris.
74'
Giro dalla bandierina che non produce alcun effetto, possesso Doria.
73'
Rogerio percorre 60 metri palla al piede, poi giunto al limite calcia in porta e trova la deviazione fondamentale di Zanoli. Corner per il Sassuolo, batte Lopez.
71'
SOLUZIONE DI BERARDI! Intesa quasi vincente tra Pinamonti e Berardi, con il numero 9 neroverde che riceve alle spalle della porta e ricambia la sponda per il proprio capitano. Conclusione del numero 10 che viene indirizzata verso il secondo palo, reattiva risposta di Turk che respinge in out.
69'
OCCASIONE SAMP! Paoletti con il contagiri serve l'inserimento di Quagliarella, che trasmette dentro a memoria per il taglio di Leris: il trequartista non arriva per un soffio, palla che termina lentamente in fallo laterale.
68'
Sostituzione Sampdoria: fuori Marios Oikonomou, lo sostituisce Jeison Fabián Murillo Cerón.
66'
Possesso forsennato dei Blucerchiati in attesa dell'imbucata giusta, scambi ripetuti tra Ilkhan e Paoletti.
64'
RISPOSTA DI TURK! Ancora una volta Zortea si mette in luce sulla destra del campo, poi libera il mancino e trova il prodigioso intervento di Turk che neutralizza la sfera.
63'
Sostituzione Sassuolo: esce anche Emil Konradsen Ceïde, subentra Nedim Bajrami.
63'
Sostituzione Sassuolo: fuori Matheus Henrique de Souza, dentro al suo posto Maxime Lopez.
63'
Palla inattiva dai 30 metri a favore del Sassuolo, sul punto di battuta compare Berardi.
61'
Sostituzione Sampdoria: fuori Tomás Eduardo Rincón Hernández, dentro Emirhan İlkhan.
60'
Scocca l'ora di gioco a Marassi, parziale fisso sull'1-2.
57'
OCCASIONE SASSUOLO! Manovra rapida degli ospiti emiliani, che con una fitta rete di passaggi si portano in area avversaria: progressione veemente di Zortea, poi giunto al limite affida a Berardi, che scarica per Ceide. Conclusione sul primo palo da parte dell'esterno che termina però di molto oltre la traversa.
56'
Traiettoria ad uscire quella disegnata da Augello, palla che è fuori portata anche per Winks. Rimessa laterale per i neroverdi.
56'
Primo giro dalla bandierina del secondo tempo, è a favore della Doria.
54'
Generoso lavoro di Leris, che dopo aver recuperato la sfera scorre lungo l'out di destra, sguscia alla marcatura di Erlic e mette dentro un invitante cross su cui non arriva alcun compagno blucerchiato.
53'
AMMONITO Marios Oikonomou: Pinamonti lascia scorrere, il numero 5 lo abbatte.
53'
Giocata di Pinamonti che lascia sul posto Oikonomou, sanzione in arrivo per il centrale.
50'
Lotta in area di rigore neroverde tra Leris e Ferrari, fallo in attacco segnalato da Meraviglia.
48'
AMMONITO Abdoulrahmane Harroui: atterrato Quagliarella che era lanciato in porta.
46'
Sostituzione Sassuolo: esce dal campo Kristian Thorstvedt, lo sostituisce Abdoulrahmane Harroui.
46'
Sostituzione Sampdoria: fuori anche Bram Nuytinck, dentro Nicola Murru.
46'
Sostituzione Sampdoria: fuori Bruno Agustin Amione, dentro Flavio Paoletti.
46'
SI RIPARTE! Inizia la ripresa.
Squadre negli spogliatoi per approfittare dei 15' di break.
Si chiude dopo un solo minuto di extra-time la prima frazione al Marassi, conducono momentaneamente le reti di Berardi ed Henrique. Sfida tra Doriani e Sasòl che si apre con degli elevati ritmi casalinghi, concretizzati poi da Manolo Gabbiadini che all'8' di gioco riesce a trovare lo spazio vincente per battere Consigli. Il vantaggio dei blucerchiati ha però vita breve, ed un fulminante uno-due dello schieramento neroverde ai minuti 9' ed 11', rispettivamente con Berardi ed Henrique, porta la formazione di Dionisi in vantaggio. Dal momento dell'1-2, il possesso pende notevolmente a favore degli ospiti, che a pochi minuti dal break mantengono le distanze, complice un pieno legno colpito da Manolo Gabbiadini al minuto 40'. Gara equilibrata dal punto di vista agonistico, una sola ammonizione ( ai danni di Thorstvedt) rimediata per simulazione.
45'+1'
FISCHIO DI MERAVIGLIA! Termina il primo tempo.
45'
Un solo minuto addizionale segnalato dal direttore di gara, si gioca fino al 46'.
45'
TRAVERSA DI BERARDI! Il capitano neroverde converge verso l'area avversaria, si libera dalla morsa di Oikonomou girandosi in un fazzoletto e con un potente mancino trova la respinta del legno. Sassuolo vicino alla terza rete della propria gara.
44'
Ultimo giro d'orologio del primo tempo, poi spazio al possibile extra-time.
42'
Palla velenosa trasmessa orizzontalmente da Erlic a Ferrari, il centrale italiano riesce ad eludere il pressing di Gabbiadini e si rifugia da Zortea.
40'
LEGNO DI GABBIADINI! Il centravanti di Stankovic si mostra insidioso nella trequarti avversaria, libera il destro e scaglia una forte conclusione che si stampa sul palo difeso da Consigli. Quagliarella colpisce la traversa in ribattuta, ma l'assistente di linea segnala l'outside.
38'
CI PROVA LERIS! Corner battuto in maniera precisa da Quagliarella, che pesca l'inserimento sul primo palo di Leris. Consigli viene anticipato dal trequartista blucerchiato, che non trova però lo stacco vincente. Palla sul fondo e rinvio per il Sassuolo.
35'
Scontro aereo tra Pinamonti e Winks che vede vittima il mediano doriano, gioco interrotto.
33'
Controllo sporco di Quagliarella che riesce comunque ad indirizzare verso Gabbiadini, Rogerio anticipa il filtrante e si rifugia da Andrea Consigli.
32'
Campanile che viene innalzato da Berardi in area di rigore avversaria, poi Oikonomou prova a liberare la zona difesa da Turk ma la sfera torna ai piedi di Ferrari. Manovra del Sassuolo che continua.
29'
Zanoli resta a terra dopo un contrasto di gioco, Meraviglia è costretto ad interrompere per consentire l'ingresso dello staff medico.
27'
RISPOSTA DI TURK! Berardi cambia il fronte d'attacco con un'apertura morbida verso Ceide, che addomestica la sfera e crossa dentro per l'inserimento di Pinamonti: numero 9 sbilanciato da Amione con un regolare corpo a corpo.
25'
OCCASIONE SASSUOLO! Berardi disorienta Amione, poi libera il destro verso il centro dell'area di rigore ma la palla viene schermata da un apparente tocco di mano di Nuytinck. Per Meraviglia non c'è nulla, si prosegue.
23'
Intervento falloso di Leris ai danni di Obiang, punizione Sassuolo dalla metà campo.
20'
Ci prova Henrique, con una soluzione personale dai 35 metri che termina con un'imprecisa traiettoria sul fondo. Rinvio di cui si incarica Turk.
18'
Gabbiadini riceve da Rincon, alza lo sguardo e tenta una forte imbucata per Quagliarella. Erlic legge le intenzioni del centravanti e recupera la sfera serrando la linea di passaggio.
15'
Palla inattiva a favore della Doria da posizione arretrata, batte Nuytinck. Possesso con Amione.
14'
AMMONITO Kristian Thorstvedt: simulazione in area di rigore che costa la sanzione al diffidato.
11'
GOL! GOL HENRIQUE! Sampdoria-SASSUOLO: 1-2. Momento rocambolesco a Genova! In appena 120 secondi gli ospiti ribaltano il parziale: stavolta la firma è di Matheus Henrique, che sfrutta il preciso traversone di Zortea ed a tu-per-tu con Turk gonfia la rete, siglando la rete del vantaggio neroverde. Doppietta fulminante del Sasòl, assist fornito da Zortea.
9'
GOL! GOL BERARDI! Sampdoria-SASSUOLO: 1-1. Incredibile al Marassi, dura soltanto 60'' il vantaggio doriano! Ceide scorre lungo l'out di destra, lascia sul posto Zanoli e scarica all'indietro per Domenico Berardi, che con lo specchio libero batte Turk. Pareggio del Sassuolo, assist a cura di Ceide.
8'
GOL! GOL GABBIADINI! SAMPDORIA-Sassuolo: 1-0. Arriva al minuto 8' la rete del vantaggio casalingo! A firmare è Manolo Gabbiadini, che da rapace d'area di rigore sfrutta cinicamente il disimpegno di Ferrari, soffia il pallone al centrale di Dionisi ed a pochi passi da Consigli apre il piattone spedendo la sfera in buca d'angolo. Vantaggio Samp.
7'
Sventagliata chirurgica di Quagliarella verso Zanoli, che addomestica e serve un preciso traversone sul quale svetta Zortea. Altro calcio d'angolo per i padroni di casa.
6'
Zortea cerca l'anticipo di Thorstvedt, ma giunge prima quello di Nuytinck che allontana il pericolo. Possesso Sassuolo.
6'
Chance dal corner che arriva anche per il Sassuolo, batte Zortea.
3'
Sul suggerimento di Augello arriva Oikonomou, che prende il tempo su Ferrari ma non riesce ad indirizzare.
3'
Secondo giro dalla bandierina per i blucerchiati, batte Augello.
1'
Cross preciso di Zanoli, Nuytinck tenta lo stacco ma viene prontamente anticipato da Consigli.
1'
Il primo pallone della gara è amministrato dalla Sampdoria, subito un corner a favore dei Doriani.
1'
PARTITI! Via a Sampdoria-Sassuolo.
Fischio d'inizio programmato alle ore 20:45.
I giocatori sono in campo per ultimare la fase di riscaldamento pre-gara.
FORMAZIONI UFFICIALI: SASSUOLO (4-3-3). Ospiti che rispondono con: Consigli; Zortea-Erlic-Ferrari-Rogerio; Obiang-Thorstvedt-Henrique; Berardi-Pinamonti-Ceide. Allenatore: Alessio Dionisi. A disposizione: Muldur, Marchizza, Toljan, Romagna, Bajrami, Lopez, Bruno, Harroui, Defrel, Russo, Pegolo.
FORMAZIONI UFFICIALI: SAMPDORIA (3-4-1-2). Scendono in campo: Turk; Oikonomou-Nuytinck-Amione; Zanoli-Winks-Rincon-Augello; Léris; Quagliarella-Gabbiadini. Allenatore: Dejan Stankovic. A disposizione: Murru, Murillo, Segovia, Djuricic, Malagrida, Paoletti, Ilkhan, Lammers, De Luca, Jesé, Tantalocchi, Ravaglia.
A coadiuvare il fischietto toscano sono chiamati gli assistenti Miele-Gualtieri; il IV Uomo ufficiale sarà il Sig. Gualtieri M.; postazione VAR con Nasca di Bari, ausiliato dall'A.VAR Abbattista di Teramo.
La direzione del match è stata affidata al direttore di gara Francesco Meraviglia, della sezione di Pistoia.
Tutto pronto allo Stadio Marassi di Genova, sta per andare in scena Sampdoria-Sassuolo! Diciottesimo incrocio nella loro storia di A tra Blucerchiati e Neroverdi, di cui l'ultimo disputato lo scorso 04 Gennaio tra le mura del Mapei Stadium, giornata in cui la formazione di Dejan Stankovic si è imposta per 1-2 centrando il terzo trionfo stagionale. Samp che, nonostante l'aritmetica retrocessione, apre le porte allo schieramento di Dionisi con la volontà di chiudere il Campionato orgogliosamente, dopo una sconfitta rimediata nell'ultimo turno allo Stadio San Siro contro un dilagante Milan. Gli odierni ospiti emiliani sono fissi in 13^ posizione, con un totale di 44 punti, ed una vittoria potrebbe proiettare il 'Sasòl' al 12^ posto ( da attendere il risultato dell'Udinese, impegnato sabato pomeriggio alle ore 15:00 contro la Salernitana).
Buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Sampdoria-Sassuolo, gara valida per il turno numero 37 del Campionato di Serie A Tim.
Sampdoria
22
Martin Turk
59
Alessandro Zanoli
3
T. Augello
2
Bruno Amione
17
B. Nuytinck
5
M. Oikonomou
20
H. Winks
8
T. Rincón
37
M. Leris
23
M. Gabbiadini
27
F. Quagliarella
Panchina
30
N. Ravaglia
7
F. Djuricic
99
Jesé Rodríguez Ruiz
29
N. Murru
21
J. Murillo
10
Sam Lammers
9
Manuel De Luca
19
Telasco Segovia
26
Emirhan Ilkhan
32
Elia Tantalocchi
31
Lorenzo Malagrida
36
Flavio Paoletti
Sassuolo
47
A. Consigli
21
Nadir Zortea
6
Rogerio
42
Kristian Thorstvedt
5
M. Erlic
13
Gian Marco Ferrari
14
P. Obiang
7
Matheus Henrique
9
A. Pinamonti
10
D. Berardi
15
Emil Konradsen Ceide
Panchina
25
G. Pegolo
92
G. Defrel
22
J. Toljan
19
F. Romagna
3
R. Marchizza
20
Nedim Bajrami
27
M. Lopez
17
M. Müldür
8
Abdou Harroui
64
A. Russo
80
Kevin Bruno
Cronaca
Grazie per aver seguito la diretta scritta di questo match, arrivederci ai prossimi impegni con la Serie A.
Uomini di Stankovic e Dionisi che saranno impegnati nell'ultima di Campionato rispettivamente in trasferta, ospiti dei campioni d'Italia del Napoli, e tra le mura domestiche contro la Fiorentina di Italiano.
Cala il sipario al Luigi Ferraris di Genova! Meraviglia manda i titoli di coda di un'appassionante gara, combattuta a suon di reti. Diciottesimo scontro in Serie A tra Blucerchiati e Sasòl che termina con un pareggio; dopo un lungo primo tempo, in cui in soli 3' si alterna  la reti di Gabbiadini a quelle di Berardi ed Henrique, nella ripresa la Doria reagisce allo svantaggio ed al minuto 88', complice la deviazione di Erlic, trova la via del pareggio per chiudere a testa alta la stagione nel paloscenico del Marassi. Partita condotta principalmente dal Sassuolo, che più volte si porta ad un passo dall'1-3 ma trova delle decisive risposte di uno strepitoso Turk. Samp che guadagna un pareggio utile al morale generale, Sassuolo che mantiene invariata la propria situazione ottenendo un punto in più e portandosi a 45 lunghezze.
90'+5'
TRIPLICE FISCHIO DI MERAVIGLIA! Sampdoria-Sassuolo termina 2-2.
90'+3'
Forte conclusione di Harroui dal limite dell'area che non trova lo specchio di pochi centimetri, Turk accompagna con lo sguardo e fa scorrere sul fondo.
90'+1'
Presa sicura di Consigli sul corner di Augello, il portiere neroverde subisce la carica di Leris e guadagna un calcio di punizione.
90'
Sostituzione Sassuolo: fuori Martin Erlić, dentro Filippo Romagna.
90'
Sono 5' i minuti addizionali segnalati dalla lavagnetta del Sig. Gualtieri M.
89'
Ultimo giro d'orologio allo Stadio Marassi, poi sarà concesso l'extra-time.
88'
Sostituzione Sampdoria: fuori Fabio Quagliarella, dentro Sam Lammers.
86'
Momento di ovazione generale al Marassi, tutti gli spettatori in piedi per Fabio Quagliarella, sostituzione in vista.
84'
PAZZESCO TURK! Doppia risposta a distanza ravvicinata da parte dell'estremo difensore blucerchiato! Prima salva sulla linea il piattone di Lopez, poi sulla ribattuta di Berardi si immola con il busto e respinge in avanti. Gesto tecnico degno di nota che tiene a galla i liguri.
80'
Ultimi 600'' della gara, poi sarà recupero!
79'
Sostituzione Sassuolo: fuori Andrea Pinamonti, dentro al suo posto Gregoire Defrel.
78'
AUTOGOL ERLIC! SAMPDORIA-Sassuolo: 2-2. Reagisce la Doria! Azione che prende vita dallo spunto di Quagliarella, che mette dentro un preciso traversone su cui arriva Gabbiadini. Conclusione nello specchio da parte del numero 23, che trova però la decisiva deviazione di Erlic su cui Consigli non può nulla. Tutto di nuovo in parità al Marassi, ultimi minuti di fuoco!
76'
Decisivo intervento di Murillo, che nell'uno contro due con Berardi e Pinamonti mantiene la posizione, anticipando l'ultimo scambio tra i due. Samp che può proiettarsi in avanti con Leris.
74'
Giro dalla bandierina che non produce alcun effetto, possesso Doria.
73'
Rogerio percorre 60 metri palla al piede, poi giunto al limite calcia in porta e trova la deviazione fondamentale di Zanoli. Corner per il Sassuolo, batte Lopez.
71'
SOLUZIONE DI BERARDI! Intesa quasi vincente tra Pinamonti e Berardi, con il numero 9 neroverde che riceve alle spalle della porta e ricambia la sponda per il proprio capitano. Conclusione del numero 10 che viene indirizzata verso il secondo palo, reattiva risposta di Turk che respinge in out.
69'
OCCASIONE SAMP! Paoletti con il contagiri serve l'inserimento di Quagliarella, che trasmette dentro a memoria per il taglio di Leris: il trequartista non arriva per un soffio, palla che termina lentamente in fallo laterale.
68'
Sostituzione Sampdoria: fuori Marios Oikonomou, lo sostituisce Jeison Fabián Murillo Cerón.
66'
Possesso forsennato dei Blucerchiati in attesa dell'imbucata giusta, scambi ripetuti tra Ilkhan e Paoletti.
64'
RISPOSTA DI TURK! Ancora una volta Zortea si mette in luce sulla destra del campo, poi libera il mancino e trova il prodigioso intervento di Turk che neutralizza la sfera.
63'
Sostituzione Sassuolo: esce anche Emil Konradsen Ceïde, subentra Nedim Bajrami.
63'
Sostituzione Sassuolo: fuori Matheus Henrique de Souza, dentro al suo posto Maxime Lopez.
63'
Palla inattiva dai 30 metri a favore del Sassuolo, sul punto di battuta compare Berardi.
61'
Sostituzione Sampdoria: fuori Tomás Eduardo Rincón Hernández, dentro Emirhan İlkhan.
60'
Scocca l'ora di gioco a Marassi, parziale fisso sull'1-2.
57'
OCCASIONE SASSUOLO! Manovra rapida degli ospiti emiliani, che con una fitta rete di passaggi si portano in area avversaria: progressione veemente di Zortea, poi giunto al limite affida a Berardi, che scarica per Ceide. Conclusione sul primo palo da parte dell'esterno che termina però di molto oltre la traversa.
56'
Traiettoria ad uscire quella disegnata da Augello, palla che è fuori portata anche per Winks. Rimessa laterale per i neroverdi.
56'
Primo giro dalla bandierina del secondo tempo, è a favore della Doria.
54'
Generoso lavoro di Leris, che dopo aver recuperato la sfera scorre lungo l'out di destra, sguscia alla marcatura di Erlic e mette dentro un invitante cross su cui non arriva alcun compagno blucerchiato.
53'
AMMONITO Marios Oikonomou: Pinamonti lascia scorrere, il numero 5 lo abbatte.
53'
Giocata di Pinamonti che lascia sul posto Oikonomou, sanzione in arrivo per il centrale.
50'
Lotta in area di rigore neroverde tra Leris e Ferrari, fallo in attacco segnalato da Meraviglia.
48'
AMMONITO Abdoulrahmane Harroui: atterrato Quagliarella che era lanciato in porta.
46'
Sostituzione Sassuolo: esce dal campo Kristian Thorstvedt, lo sostituisce Abdoulrahmane Harroui.
46'
Sostituzione Sampdoria: fuori anche Bram Nuytinck, dentro Nicola Murru.
46'
Sostituzione Sampdoria: fuori Bruno Agustin Amione, dentro Flavio Paoletti.
46'
SI RIPARTE! Inizia la ripresa.
Squadre negli spogliatoi per approfittare dei 15' di break.
Si chiude dopo un solo minuto di extra-time la prima frazione al Marassi, conducono momentaneamente le reti di Berardi ed Henrique. Sfida tra Doriani e Sasòl che si apre con degli elevati ritmi casalinghi, concretizzati poi da Manolo Gabbiadini che all'8' di gioco riesce a trovare lo spazio vincente per battere Consigli. Il vantaggio dei blucerchiati ha però vita breve, ed un fulminante uno-due dello schieramento neroverde ai minuti 9' ed 11', rispettivamente con Berardi ed Henrique, porta la formazione di Dionisi in vantaggio. Dal momento dell'1-2, il possesso pende notevolmente a favore degli ospiti, che a pochi minuti dal break mantengono le distanze, complice un pieno legno colpito da Manolo Gabbiadini al minuto 40'. Gara equilibrata dal punto di vista agonistico, una sola ammonizione ( ai danni di Thorstvedt) rimediata per simulazione.
45'+1'
FISCHIO DI MERAVIGLIA! Termina il primo tempo.
45'
Un solo minuto addizionale segnalato dal direttore di gara, si gioca fino al 46'.
45'
TRAVERSA DI BERARDI! Il capitano neroverde converge verso l'area avversaria, si libera dalla morsa di Oikonomou girandosi in un fazzoletto e con un potente mancino trova la respinta del legno. Sassuolo vicino alla terza rete della propria gara.
44'
Ultimo giro d'orologio del primo tempo, poi spazio al possibile extra-time.
42'
Palla velenosa trasmessa orizzontalmente da Erlic a Ferrari, il centrale italiano riesce ad eludere il pressing di Gabbiadini e si rifugia da Zortea.
40'
LEGNO DI GABBIADINI! Il centravanti di Stankovic si mostra insidioso nella trequarti avversaria, libera il destro e scaglia una forte conclusione che si stampa sul palo difeso da Consigli. Quagliarella colpisce la traversa in ribattuta, ma l'assistente di linea segnala l'outside.
38'
CI PROVA LERIS! Corner battuto in maniera precisa da Quagliarella, che pesca l'inserimento sul primo palo di Leris. Consigli viene anticipato dal trequartista blucerchiato, che non trova però lo stacco vincente. Palla sul fondo e rinvio per il Sassuolo.
35'
Scontro aereo tra Pinamonti e Winks che vede vittima il mediano doriano, gioco interrotto.
33'
Controllo sporco di Quagliarella che riesce comunque ad indirizzare verso Gabbiadini, Rogerio anticipa il filtrante e si rifugia da Andrea Consigli.
32'
Campanile che viene innalzato da Berardi in area di rigore avversaria, poi Oikonomou prova a liberare la zona difesa da Turk ma la sfera torna ai piedi di Ferrari. Manovra del Sassuolo che continua.
29'
Zanoli resta a terra dopo un contrasto di gioco, Meraviglia è costretto ad interrompere per consentire l'ingresso dello staff medico.
27'
RISPOSTA DI TURK! Berardi cambia il fronte d'attacco con un'apertura morbida verso Ceide, che addomestica la sfera e crossa dentro per l'inserimento di Pinamonti: numero 9 sbilanciato da Amione con un regolare corpo a corpo.
25'
OCCASIONE SASSUOLO! Berardi disorienta Amione, poi libera il destro verso il centro dell'area di rigore ma la palla viene schermata da un apparente tocco di mano di Nuytinck. Per Meraviglia non c'è nulla, si prosegue.
23'
Intervento falloso di Leris ai danni di Obiang, punizione Sassuolo dalla metà campo.
20'
Ci prova Henrique, con una soluzione personale dai 35 metri che termina con un'imprecisa traiettoria sul fondo. Rinvio di cui si incarica Turk.
18'
Gabbiadini riceve da Rincon, alza lo sguardo e tenta una forte imbucata per Quagliarella. Erlic legge le intenzioni del centravanti e recupera la sfera serrando la linea di passaggio.
15'
Palla inattiva a favore della Doria da posizione arretrata, batte Nuytinck. Possesso con Amione.
14'
AMMONITO Kristian Thorstvedt: simulazione in area di rigore che costa la sanzione al diffidato.
11'
GOL! GOL HENRIQUE! Sampdoria-SASSUOLO: 1-2. Momento rocambolesco a Genova! In appena 120 secondi gli ospiti ribaltano il parziale: stavolta la firma è di Matheus Henrique, che sfrutta il preciso traversone di Zortea ed a tu-per-tu con Turk gonfia la rete, siglando la rete del vantaggio neroverde. Doppietta fulminante del Sasòl, assist fornito da Zortea.
9'
GOL! GOL BERARDI! Sampdoria-SASSUOLO: 1-1. Incredibile al Marassi, dura soltanto 60'' il vantaggio doriano! Ceide scorre lungo l'out di destra, lascia sul posto Zanoli e scarica all'indietro per Domenico Berardi, che con lo specchio libero batte Turk. Pareggio del Sassuolo, assist a cura di Ceide.
8'
GOL! GOL GABBIADINI! SAMPDORIA-Sassuolo: 1-0. Arriva al minuto 8' la rete del vantaggio casalingo! A firmare è Manolo Gabbiadini, che da rapace d'area di rigore sfrutta cinicamente il disimpegno di Ferrari, soffia il pallone al centrale di Dionisi ed a pochi passi da Consigli apre il piattone spedendo la sfera in buca d'angolo. Vantaggio Samp.
7'
Sventagliata chirurgica di Quagliarella verso Zanoli, che addomestica e serve un preciso traversone sul quale svetta Zortea. Altro calcio d'angolo per i padroni di casa.
6'
Zortea cerca l'anticipo di Thorstvedt, ma giunge prima quello di Nuytinck che allontana il pericolo. Possesso Sassuolo.
6'
Chance dal corner che arriva anche per il Sassuolo, batte Zortea.
3'
Sul suggerimento di Augello arriva Oikonomou, che prende il tempo su Ferrari ma non riesce ad indirizzare.
3'
Secondo giro dalla bandierina per i blucerchiati, batte Augello.
1'
Cross preciso di Zanoli, Nuytinck tenta lo stacco ma viene prontamente anticipato da Consigli.
1'
Il primo pallone della gara è amministrato dalla Sampdoria, subito un corner a favore dei Doriani.
1'
PARTITI! Via a Sampdoria-Sassuolo.
Fischio d'inizio programmato alle ore 20:45.
I giocatori sono in campo per ultimare la fase di riscaldamento pre-gara.
FORMAZIONI UFFICIALI: SASSUOLO (4-3-3). Ospiti che rispondono con: Consigli; Zortea-Erlic-Ferrari-Rogerio; Obiang-Thorstvedt-Henrique; Berardi-Pinamonti-Ceide. Allenatore: Alessio Dionisi. A disposizione: Muldur, Marchizza, Toljan, Romagna, Bajrami, Lopez, Bruno, Harroui, Defrel, Russo, Pegolo.
FORMAZIONI UFFICIALI: SAMPDORIA (3-4-1-2). Scendono in campo: Turk; Oikonomou-Nuytinck-Amione; Zanoli-Winks-Rincon-Augello; Léris; Quagliarella-Gabbiadini. Allenatore: Dejan Stankovic. A disposizione: Murru, Murillo, Segovia, Djuricic, Malagrida, Paoletti, Ilkhan, Lammers, De Luca, Jesé, Tantalocchi, Ravaglia.
A coadiuvare il fischietto toscano sono chiamati gli assistenti Miele-Gualtieri; il IV Uomo ufficiale sarà il Sig. Gualtieri M.; postazione VAR con Nasca di Bari, ausiliato dall'A.VAR Abbattista di Teramo.
La direzione del match è stata affidata al direttore di gara Francesco Meraviglia, della sezione di Pistoia.
Tutto pronto allo Stadio Marassi di Genova, sta per andare in scena Sampdoria-Sassuolo! Diciottesimo incrocio nella loro storia di A tra Blucerchiati e Neroverdi, di cui l'ultimo disputato lo scorso 04 Gennaio tra le mura del Mapei Stadium, giornata in cui la formazione di Dejan Stankovic si è imposta per 1-2 centrando il terzo trionfo stagionale. Samp che, nonostante l'aritmetica retrocessione, apre le porte allo schieramento di Dionisi con la volontà di chiudere il Campionato orgogliosamente, dopo una sconfitta rimediata nell'ultimo turno allo Stadio San Siro contro un dilagante Milan. Gli odierni ospiti emiliani sono fissi in 13^ posizione, con un totale di 44 punti, ed una vittoria potrebbe proiettare il 'Sasòl' al 12^ posto ( da attendere il risultato dell'Udinese, impegnato sabato pomeriggio alle ore 15:00 contro la Salernitana).
Buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Sampdoria-Sassuolo, gara valida per il turno numero 37 del Campionato di Serie A Tim.
I commenti dei lettori

Formazioni

Sampdoria
22
Martin Turk
59
Alessandro Zanoli
3
T. Augello
2
Bruno Amione
17
B. Nuytinck
5
M. Oikonomou
20
H. Winks
8
T. Rincón
37
M. Leris
23
M. Gabbiadini
27
F. Quagliarella
Panchina
30
N. Ravaglia
7
F. Djuricic
99
Jesé Rodríguez Ruiz
29
N. Murru
21
J. Murillo
10
Sam Lammers
9
Manuel De Luca
19
Telasco Segovia
26
Emirhan Ilkhan
32
Elia Tantalocchi
31
Lorenzo Malagrida
36
Flavio Paoletti
Sassuolo
47
A. Consigli
21
Nadir Zortea
6
Rogerio
42
Kristian Thorstvedt
5
M. Erlic
13
Gian Marco Ferrari
14
P. Obiang
7
Matheus Henrique
9
A. Pinamonti
10
D. Berardi
15
Emil Konradsen Ceide
Panchina
25
G. Pegolo
92
G. Defrel
22
J. Toljan
19
F. Romagna
3
R. Marchizza
20
Nedim Bajrami
27
M. Lopez
17
M. Müldür
8
Abdou Harroui
64
A. Russo
80
Kevin Bruno