In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
UEFA Nations League 2022/2023 - Giornata 6

Diretta Italia - Inghilterra

Venerdì 23/09 ore 20:45
UEFA Nations League
Gruppo A3 - 5ª Giornata
  • 68' G. Raspadori
1
0
Cronaca Tabellino
Dal Meazza di San Siro è tutto, buon proseguimento di serata. Alla prossima.
I ragazzi di Mancini lunedì si giocheranno l'accesso alla Final Four in casa dell'Ungheria - capace oggi di battere la Germania e confermarsi in testa alla classifica.
Un gran gol di Raspadori fa sorridere gli Azzurri e condanna gli inglesi alla retrocessione matematica in Lega B di Nations League. Gabbiadini sfiora il raddoppio, Dimarco colpisce un palo, solo Kane impegna Donnarumma.
90'+7'
FINITA! Italia-Inghilterra 1-0, triplice fischio di Gil Manzano.
90'+6'
Cross di Sterling, Bellingham di testa, alto.
90'+5'
Gnonto tiene palla in avanti, facendo rifiatare la retroguardia azzurra.
90'+3'
AMMONITO Grealish per proteste.
90'+3'
Rice dai 25 metri, destro debole e centrale, nessun problema per Donnarumma.
90'+1'
Invasione di campo, gioco fermo.
90'
Sei minuti di recupero.
89'
SOSTITUZIONE ITALIA. Finisce la gara di Jorginho, presenza per Frattesi.
89'
SOSTITUZIONE ITALIA. Energie fresche sulla fascia: Emerson per Dimarco.
88'
Cristante riceve al limite da Di Lorenzo, sinistro alto.
85'
PALO ITALIA! L'azione prosegue, Gabbiadini serve Dimarco che incrocia il sinistro da posizione angolata, il legno salva Pope.
85'
OCCASIONE ITALIA! Filtrante di Jorginho per Gabbiadini, Pope riesce a chiudergli lo specchio.
83'
Bellingham si fa spazio ai 20 metri, conclusione da dimenticare.
81'
Punizione di Sterling, centrale, Donnarumma ci mette i pugni.
81'
SOSTITUZIONE ITALIA. Applausi per Raspadori, spezzone per Gabbiadini.
80'
AMMONITO Di Lorenzo, in ritardo su Grealish.
77'
OCCASIONE INGHILTERRA! Doppio tentativo di Kane da posizione defilata, Donnarumma si fa trovare pronto.
76'
Grealish serve la sovrapposizione di Shaw, Pobega allontana.
74'
Donnarumma coi piedi, brividi, dribbling su Kane in pressione.
72'
SOSTITUZIONE INGHILTERRA. Esce Walker, entra Shaw, Southgate passa al 4-2-3-1.
71'
SOSTITUZIONE INGHILTERRA. Southgate si gioca la carta Grealish, esce Saka.
71'
Punizione di James, Dier di testa non inquadra la porta.
68'
GOL! ITALIA-Inghilterra 1-0! Rete di Raspadori. Lancio di Bonucci, ottimo aggancio in area di Raspadori che rientra sul destro e piazza la palla alle spalle di Pope.
66'
Da corner, destro potente di Gnonto, alzato da Kane sopra la traversa.
65'
Punizione di Dimarco, Walker libera di testa, Raspadori crossa teso, Pope si rifugia in angolo.
63'
SOSTITUZIONE ITALIA. Barella lascia il campo a favore di Pobega.
63'
SOSTITUZIONE ITALIA. Mancini richiama Scamacca e inserisce Gnonto.
61'
Bellingham a terra, gioco interrotto.
60'
Kane centra basso dalla destra, Toloi la mette in angolo rischiando l'autorete.
59'
Sul ribaltamento di fronte è Foden a scattare in fuorigioco.
57'
Raspadori in verticale per Dimarco, Barella in scivolata spreca davanti alla porta ma l'azione era viziata da fuorigioco.
56'
Kane rientra in campo dopo il taglio al labbro, parità numerica ristabilita.
54'
Jorginho cerca il taglio in area di Dimarco, Pope arriva prima.
52'
Scontro aereo tra Kane e Toloi, gioco fermo.
50'
Kane ruba palla a Toloi, Bonucci lo ferma in angolo.
49'
Punizione di James, palla in curva.
48'
AMMONITO Bonucci, steso Sterling al limite dell'area.
47'
Sventagliata di Raspadori, cross di Dimarco, Rice decisivo su Cristante.
46'
COMINCIA LA RIPRESA. Italia-Inghilterra 0-0, nessun cambio durante l'intervallo.
Entrambi i CT hanno bisogno di alzare baricentro, ritmo e la qualità delle giocate, per poter impensierire gli avversari.
L'unica occasione è di Scamacca che in avvio di gara, di testa, impensierisce Pope poi la frazione si blocca tatticamente e si spegne nei ritmi, poco spettacolo finora a San Siro.
45'
FINE PRIMO TEMPO. Italia-Inghilterra 0-0, reti bianche all'intervallo.
43'
Punizione di Foden, Rice è pescato in offside.
42'
Percussione centrale di Kane, destro oltre la traversa.
41'
Walker lungo linea per James, suggerimento troppo profondo.
40'
Cristante si defila sulla sinistra, Dier libera l'area.
38'
Scamacca addomestica per Cristante, destro contrato da Dier.
35'
Punizione di Foden, Di Lorenzo allontana di testa, James ciabatta sul fondo.
32'
La gara stenta a decollare, gli Azzurri provano ad alzare il baricentro.
30'
Dimarco insiste sulla sinistra, guadagnando angolo.
28'
Traversone di Dimarco, sponda di Toloi, Kane anticipa Scamacca.
27'
Cristante apre per Barella, Raspadori sbaglia il controllo a centro area.
26'
Pope rischia con i piedi ma riesce ad allontare prima dell'arrivo di Scamacca.
24'
Sterling punta l'area dalla sinistra, raddoppiato, non passa.
23'
James spinge sulla fascia, Bonucci è ben posizionato.
22'
Lento giro palla degli inglesi, gli Azzurri non concedono spazi.
20'
Fase interlocutoria della gara, le due squadre si affrontano sulla mediana.
18'
Gioco spezzettato, ritmi non particolarmente elevati.
16'
Punizione di Dimarco, Kane svirgola in angolo.
14'
Errore di Raspadori, Sterling dialoga con Kane, Bonucci intercetta e libera.
12'
Sterling cerca Maguire in area, colpo di testa smorzato da Acerbi, Donnarumma raccoglie la sfera.
11'
Punizione di Foden, Cristante allontana di testa.
10'
Toloi scende sulla destra, cross troppo sul portiere.
8'
Gli inglesi provano ad aumentare il fraseggio, pressing alto degli Azzurri.
6'
Tentativo dalla distanza di Scamacca, destro strozzato ampiamente a lato.
5'
TRAVERSA ITALIA! Dimarco centra dal fondo, Scamacca svetta in area, Pope devia sulla traversa, Maguire concede il primo angolo della gara.
4'
Raspadori dai 20 metri, destro neutralizzato da Rice.
3'
Lancio per Di Lorenzo che impegna Pope ma era in posizione irregolare.
1'
INIZIA Italia-Inghilterra, palla agli inglesi.
Terminano le fasi di riscaldamento, a breve l'inizio della gara diretta dal fischietto spagnolo Jesus Gil Manzano.
Southgate si mette a specchio con la difesa a tre ma mantiene il tridente Foden-Kane-Sterling, James e Saka esterni di centrocampo.
Mancini opta per la difesa a tre Toloi-Bonucci-Acerbi e si affida al tandem d'attacco, ex Sassuolo, Raspadori-Scamacca con Di Lorenzo e Dimarco sulle fasce.
3-4-3 per l'Inghilterra: Pope - Walker, Dier, Maguire - James - Rice, Bellingham, Saka - Foden, Kane, Sterling. A disp.: Ramsdale, Henderson, Alexander-Arnold, Ward-Prowse, Tomori, Trippier, Shaw, Coady, Mount, Bowen, Grealish, Abraham.
Ecco le formazioni. Italia con il 3-5-2: Donnarumma - Toloi, Bonucci, Acerbi - Di Lorenzo, Barella, Jorginho, Cristante, Dimarco - Raspadori, Scamacca. A disp.: Meret, Vicario, Bastoni, Luiz Felipe, Emerson, Esposito, Pobega, Frattesi, Zerbin, Grifo, Gnonto, Gabbiadini.
Gli azzurri tornano in campo a tre mesi dalla brutta sconfitta subita ad opera della Germania che ha rimescolato le forze del girone (capeggiato dall'Ungheria), di fronte gli inglesi, ancora a secco di vittorie e che - in caso di risultato negativo - verrebbero retrocessi in Lega B.
Al Meazza di San Siro tutto pronto per Italia-Inghilterra, Lega A Gruppo 3, quinta giornata di Nations League.
Italia
G. Donnarumma
G. Di Lorenzo
F. Dimarco
F. Acerbi
L. Bonucci
R. Toloi
N. Barella
B. Cristante
G. Raspadori
G. Scamacca
Jorginho
Panchina
M. Gabbiadini
Emerson
V. Grifo
A. Meret
G. Vicario
Luiz Felipe
A. Bastoni
D. Frattesi
Alessio Zerbin
Salvatore Esposito
Tommaso Pobega
Degnand Wilfried Gnonto
Inghilterra
13
N. Pope
Reece James
17
B. Saka
6
H. Maguire
15
E. Dier
2
K. Walker
22
Jude Bellingham
4
D. Rice
9
H. Kane
20
P. Foden
10
R. Sterling
Panchina
12
K. Trippier
16
C. Coady
J. Ward-Prowse
3
L. Shaw
7
Jack Grealish
18
T. Alexander-Arnold
Dean Henderson
Tammy Abraham
Jarrod Bowen
19
Mason Mount
Fikayo Tomori
23
Aaron Ramsdale
Cronaca
Dal Meazza di San Siro è tutto, buon proseguimento di serata. Alla prossima.
I ragazzi di Mancini lunedì si giocheranno l'accesso alla Final Four in casa dell'Ungheria - capace oggi di battere la Germania e confermarsi in testa alla classifica.
Un gran gol di Raspadori fa sorridere gli Azzurri e condanna gli inglesi alla retrocessione matematica in Lega B di Nations League. Gabbiadini sfiora il raddoppio, Dimarco colpisce un palo, solo Kane impegna Donnarumma.
90'+7'
FINITA! Italia-Inghilterra 1-0, triplice fischio di Gil Manzano.
90'+6'
Cross di Sterling, Bellingham di testa, alto.
90'+5'
Gnonto tiene palla in avanti, facendo rifiatare la retroguardia azzurra.
90'+3'
AMMONITO Grealish per proteste.
90'+3'
Rice dai 25 metri, destro debole e centrale, nessun problema per Donnarumma.
90'+1'
Invasione di campo, gioco fermo.
90'
Sei minuti di recupero.
89'
SOSTITUZIONE ITALIA. Finisce la gara di Jorginho, presenza per Frattesi.
89'
SOSTITUZIONE ITALIA. Energie fresche sulla fascia: Emerson per Dimarco.
88'
Cristante riceve al limite da Di Lorenzo, sinistro alto.
85'
PALO ITALIA! L'azione prosegue, Gabbiadini serve Dimarco che incrocia il sinistro da posizione angolata, il legno salva Pope.
85'
OCCASIONE ITALIA! Filtrante di Jorginho per Gabbiadini, Pope riesce a chiudergli lo specchio.
83'
Bellingham si fa spazio ai 20 metri, conclusione da dimenticare.
81'
Punizione di Sterling, centrale, Donnarumma ci mette i pugni.
81'
SOSTITUZIONE ITALIA. Applausi per Raspadori, spezzone per Gabbiadini.
80'
AMMONITO Di Lorenzo, in ritardo su Grealish.
77'
OCCASIONE INGHILTERRA! Doppio tentativo di Kane da posizione defilata, Donnarumma si fa trovare pronto.
76'
Grealish serve la sovrapposizione di Shaw, Pobega allontana.
74'
Donnarumma coi piedi, brividi, dribbling su Kane in pressione.
72'
SOSTITUZIONE INGHILTERRA. Esce Walker, entra Shaw, Southgate passa al 4-2-3-1.
71'
SOSTITUZIONE INGHILTERRA. Southgate si gioca la carta Grealish, esce Saka.
71'
Punizione di James, Dier di testa non inquadra la porta.
68'
GOL! ITALIA-Inghilterra 1-0! Rete di Raspadori. Lancio di Bonucci, ottimo aggancio in area di Raspadori che rientra sul destro e piazza la palla alle spalle di Pope.
66'
Da corner, destro potente di Gnonto, alzato da Kane sopra la traversa.
65'
Punizione di Dimarco, Walker libera di testa, Raspadori crossa teso, Pope si rifugia in angolo.
63'
SOSTITUZIONE ITALIA. Barella lascia il campo a favore di Pobega.
63'
SOSTITUZIONE ITALIA. Mancini richiama Scamacca e inserisce Gnonto.
61'
Bellingham a terra, gioco interrotto.
60'
Kane centra basso dalla destra, Toloi la mette in angolo rischiando l'autorete.
59'
Sul ribaltamento di fronte è Foden a scattare in fuorigioco.
57'
Raspadori in verticale per Dimarco, Barella in scivolata spreca davanti alla porta ma l'azione era viziata da fuorigioco.
56'
Kane rientra in campo dopo il taglio al labbro, parità numerica ristabilita.
54'
Jorginho cerca il taglio in area di Dimarco, Pope arriva prima.
52'
Scontro aereo tra Kane e Toloi, gioco fermo.
50'
Kane ruba palla a Toloi, Bonucci lo ferma in angolo.
49'
Punizione di James, palla in curva.
48'
AMMONITO Bonucci, steso Sterling al limite dell'area.
47'
Sventagliata di Raspadori, cross di Dimarco, Rice decisivo su Cristante.
46'
COMINCIA LA RIPRESA. Italia-Inghilterra 0-0, nessun cambio durante l'intervallo.
Entrambi i CT hanno bisogno di alzare baricentro, ritmo e la qualità delle giocate, per poter impensierire gli avversari.
L'unica occasione è di Scamacca che in avvio di gara, di testa, impensierisce Pope poi la frazione si blocca tatticamente e si spegne nei ritmi, poco spettacolo finora a San Siro.
45'
FINE PRIMO TEMPO. Italia-Inghilterra 0-0, reti bianche all'intervallo.
43'
Punizione di Foden, Rice è pescato in offside.
42'
Percussione centrale di Kane, destro oltre la traversa.
41'
Walker lungo linea per James, suggerimento troppo profondo.
40'
Cristante si defila sulla sinistra, Dier libera l'area.
38'
Scamacca addomestica per Cristante, destro contrato da Dier.
35'
Punizione di Foden, Di Lorenzo allontana di testa, James ciabatta sul fondo.
32'
La gara stenta a decollare, gli Azzurri provano ad alzare il baricentro.
30'
Dimarco insiste sulla sinistra, guadagnando angolo.
28'
Traversone di Dimarco, sponda di Toloi, Kane anticipa Scamacca.
27'
Cristante apre per Barella, Raspadori sbaglia il controllo a centro area.
26'
Pope rischia con i piedi ma riesce ad allontare prima dell'arrivo di Scamacca.
24'
Sterling punta l'area dalla sinistra, raddoppiato, non passa.
23'
James spinge sulla fascia, Bonucci è ben posizionato.
22'
Lento giro palla degli inglesi, gli Azzurri non concedono spazi.
20'
Fase interlocutoria della gara, le due squadre si affrontano sulla mediana.
18'
Gioco spezzettato, ritmi non particolarmente elevati.
16'
Punizione di Dimarco, Kane svirgola in angolo.
14'
Errore di Raspadori, Sterling dialoga con Kane, Bonucci intercetta e libera.
12'
Sterling cerca Maguire in area, colpo di testa smorzato da Acerbi, Donnarumma raccoglie la sfera.
11'
Punizione di Foden, Cristante allontana di testa.
10'
Toloi scende sulla destra, cross troppo sul portiere.
8'
Gli inglesi provano ad aumentare il fraseggio, pressing alto degli Azzurri.
6'
Tentativo dalla distanza di Scamacca, destro strozzato ampiamente a lato.
5'
TRAVERSA ITALIA! Dimarco centra dal fondo, Scamacca svetta in area, Pope devia sulla traversa, Maguire concede il primo angolo della gara.
4'
Raspadori dai 20 metri, destro neutralizzato da Rice.
3'
Lancio per Di Lorenzo che impegna Pope ma era in posizione irregolare.
1'
INIZIA Italia-Inghilterra, palla agli inglesi.
Terminano le fasi di riscaldamento, a breve l'inizio della gara diretta dal fischietto spagnolo Jesus Gil Manzano.
Southgate si mette a specchio con la difesa a tre ma mantiene il tridente Foden-Kane-Sterling, James e Saka esterni di centrocampo.
Mancini opta per la difesa a tre Toloi-Bonucci-Acerbi e si affida al tandem d'attacco, ex Sassuolo, Raspadori-Scamacca con Di Lorenzo e Dimarco sulle fasce.
3-4-3 per l'Inghilterra: Pope - Walker, Dier, Maguire - James - Rice, Bellingham, Saka - Foden, Kane, Sterling. A disp.: Ramsdale, Henderson, Alexander-Arnold, Ward-Prowse, Tomori, Trippier, Shaw, Coady, Mount, Bowen, Grealish, Abraham.
Ecco le formazioni. Italia con il 3-5-2: Donnarumma - Toloi, Bonucci, Acerbi - Di Lorenzo, Barella, Jorginho, Cristante, Dimarco - Raspadori, Scamacca. A disp.: Meret, Vicario, Bastoni, Luiz Felipe, Emerson, Esposito, Pobega, Frattesi, Zerbin, Grifo, Gnonto, Gabbiadini.
Gli azzurri tornano in campo a tre mesi dalla brutta sconfitta subita ad opera della Germania che ha rimescolato le forze del girone (capeggiato dall'Ungheria), di fronte gli inglesi, ancora a secco di vittorie e che - in caso di risultato negativo - verrebbero retrocessi in Lega B.
Al Meazza di San Siro tutto pronto per Italia-Inghilterra, Lega A Gruppo 3, quinta giornata di Nations League.

Formazioni

Italia
G. Donnarumma
G. Di Lorenzo
F. Dimarco
F. Acerbi
L. Bonucci
R. Toloi
N. Barella
B. Cristante
G. Raspadori
G. Scamacca
Jorginho
Panchina
M. Gabbiadini
Emerson
V. Grifo
A. Meret
G. Vicario
Luiz Felipe
A. Bastoni
D. Frattesi
Alessio Zerbin
Salvatore Esposito
Tommaso Pobega
Degnand Wilfried Gnonto
Inghilterra
13
N. Pope
Reece James
17
B. Saka
6
H. Maguire
15
E. Dier
2
K. Walker
22
Jude Bellingham
4
D. Rice
9
H. Kane
20
P. Foden
10
R. Sterling
Panchina
12
K. Trippier
16
C. Coady
J. Ward-Prowse
3
L. Shaw
7
Jack Grealish
18
T. Alexander-Arnold
Dean Henderson
Tammy Abraham
Jarrod Bowen
19
Mason Mount
Fikayo Tomori
23
Aaron Ramsdale