In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Tutorial

Come avere il Green Pass e come funziona VerificaC19, l'app per i controlli

Come avere il Green Pass e come funziona VerificaC19, l'app per i controlli
L'applicazione si può scaricare dagli Store di Apple e Google: la useranno le forze dell'ordine e i cosiddetti soggetti verificatori e per consentire l'accesso a eventi, manifestazioni, locali al chiuso a partire dal 6 agosto
2 minuti di lettura

Dal 6 agosto il cosiddetto Certificato Verde è obbligatorio anche all'interno del territorio nazionale per l’accesso ad alcune attività commerciali al chiuso (come ristoranti, musei, teatri, cinema e così via) e dallo stesso giorno scattano anche i controlli.

Come funziona l’app per le verifiche
I controlli saranno effettuati attraverso la app VerificaC19 (qui i link per scaricarla per iOS e Android), sviluppata dal ministero della Salute attraverso Sogei: consente di leggere il Qr Code del Green Pass e ne mostra l'effettiva autenticità e validità, insieme con nome, cognome e data di nascita dell'intestatario.

Il processo di verifica si articola in 3 fasi:

  • il verificatore richiede la Certificazione all'interessato, che la mostra in formato digitale (attraverso le app Immuni e IO, o anche solo come foto) oppure cartaceo;

  • l'app legge il Qr Code, ne estrae le informazioni e procede con il controllo di autenticità attraverso la verifica della firma digitale;

  • al termine del processo, l’app mostra al verificatore l’autenticità e validità della Certificazione.

Eventualmente, il verificatore può chiedere un documento di identità alla persona controllata per accertare la corrispondenza dei dati anagrafici presenti nel documento con quelli visualizzati dall'app; tutti i dati sensibili contenuti nel Green Pass non vengono memorizzati dall’app VerificaC19 per rispetto della privacy. 

Chi farà i controlli
L'app può essere utilizzata dai cosiddetti soggetti verificatori, cioè da chi “è deputato al controllo delle Certificazioni Verdi Covid-19”, che sono le persone che “erogano servizi per fruire dei quali è prescritto il possesso del Green Pass” e “gli organizzatori di eventi e attività per partecipare ai quali è prescritto il possesso della medesima certificazione”. In parole povere, per esempio: se si vuole cenare all’interno in un ristorante, sarà il personale del ristorante a potere (e dovere) controllare il Green Pass. Ovviamente, queste verifiche possono essere fatte anche dalle forze dell’ordine. 

Come si ottiene il Green Pass
Il Green Pass si può avere 15 giorni dopo la prima dose di vaccino (in questo caso è valido sino alla seconda), dopo la seconda dose di vaccino (resta valido 9 mesi), con il certificato di guarigione dalla Covid-19 (resta valido 6 mesi) oppure anche con l'esito negativo di un tampone effettuato nelle 48 ore precedenti. La procedura prevede che quando il Qr Code abbinato al Green Pass è pronto, la persona riceva via mail o con un sms un codice per scaricarlo: va inserito, insieme con i dati della tessera sanitaria, sull’app Immuni (al cui interno verrà conservato) oppure in questa pagina, da dove si può eventualmente stampare.

Che cosa succede in caso di violazioni
Le multe per chi non rispetta l’obbligo di avere (e verificare) il Green Pass vanno da 400 a 1000 euro e sono sia per l'esercente sia per il cliente; inoltre, se la violazione viene ripetuta per 3 volte in 3 giorni diversi, l'esercizio commerciale rischia la chiusura da 1 a 10 giorni.

A chi non è richiesto il Green Pass e dove non serve
Al momento la Certificazione Verde non è necessaria per chi ha meno di 12 anni, che può entrare ovunque, anche perché per ora questa fascia d’età è esclusa dalle vaccinazioni; nel testo del decreto è in effetti chiarito che gli obblighi sul Green Pass “non si applicano ai soggetti esclusi per età dalla campagna vaccinale”. Inoltre, esclusione anche per “i soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica rilasciata secondo i criteri definiti con circolare del ministero della Salute”: chi non può essere sottoposto a vaccinazione non è dunque obbligato a mostrare il Green Pass.

Il documento non serve nei negozi (tutti, compresi supermercati e farmacie) e nemmeno nei ristoranti e nei bar all’aperto (nei bar, nemmeno al bancone) e per salire su treni, autobus, tram e metropolitana. Almeno sino all'inizio di settembre.