Innovazione

Startup: Utego, Axieme, Mindesk e le altre new entry del database di Italian Tech

2 minuti di lettura

C’è Utego, una fintech che ha sviluppato una piattaforma che permette di avere a disposizione in un’unica applicazione tutti i conti correnti e le carte di credito, e c’è Axieme, che si propone come progetto di social insurance. Ma ci sono anche Glass To Power, Waterview, Golee, Mindesk, Comehome e Keesy: sono le 8 nuove startup entrate nello Startup Database di Italian Tech che ha debuttato il 23 settembre scorso (qui la spiegazione delle motivazioni e degli obiettivi). Ecco più nel dettaglio chi sono e come crescono.

Axieme è una startup insurtech, attiva nel settore delle assicurazioni. Fondata nel 2018 da Edoardo Monaco, Marco Pollara e Matteo Gallo, nel 2016 ha raccolto 1 milione da una campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma 200Crowd e da Invitalia Smart & Start.

Utego è una startup fintech che consente di gestire le operazioni e controllare le carte con un solo login, senza dover accedere a differenti piattaforme di internet o mobile banking. Fondata nel 2018 da Stefano Musso e Paolo Patruno, nel 2019 ha chiuso un aumento di capitale da 1 milione di euro raccolto da una campagna di crowdfunding su 200Crowd e da Invitalia Smart & Start.

Glass To Power è una startup fondata nel 2016 a Milano come spin-off dell’Università Bicocca che sviluppa finestre fotovoltaiche ad alta efficienza energetica. Nel 2019 ha raccolto 1 milione su Crowdfundme e da business angel. Nel 2020 è stata scelta come una delle più startup promettenti dal Politecnico di Torino e dalla Scuola superiore Sant’Anna di Pisa.

Waterview è una startup che raccoglie dati in ambito meteorologico grazie a tecnologie di intelligenza artificiale. Fondata nel 2015 da Alberto Croci, Paola Allamano e Paolo Cavagnero, nel 2019 ha chiuso un round di investimento da 870mila euro sottoscritto dal fondo Progress Tech Transfer, LIFTT e I3P.

Golee, è una startup che ha l’obiettivo di digitalizzare le attività delle società sportive e degli operatori coinvolti nel mondo dilettantistico. Fondata nel 2018 da Felice Biancardi, nel 2019 ha raccolto 850mila euro in un round partecipato da Wylab e Trentino Sviluppo.

Mindesk è una startup fondata a Bari nel 2015 che sviluppa software per la modellazione Cad in realtà virtuale (la sua tecnologia viene applicata in vari settori, dall’industria ai videogiochi). Nel 2019 ha chiuso un round seed da 800mila euro partecipato da A11 Venture, Invitalia Ventures SGR e Primo Ventures. La compagnia nello stesso periodo ha anche stretto una partnership con la società Epic Games.

Comehome è una startup fondata nel 2017 da Michele Cesario, Daniele Chierchia, Federico Santaroni e Andrea Vitale, con l’obiettivo di diventare il modo più semplice per conoscere persone nuove con passioni e interessi simili ai propri. Nel 2019 ha chiuso un round di investimento da 800mila euro guidato dai soci di Italian Angels for Growth (IAG).

Keesy è una startup attiva nel settore dei servizi legati all’hospitality. Fondata da Patrizio Donnini e basata a Firenze, nel 2019 ha raccolto 680mila euro su Mamacrowd.

The Italian Startup Database, i numeri del Db di Italian Tech: a oggi il database di Italian Tech conta 448 schede di startup.