Nuovo record per l'uso delle app: quasi 5 ore al giorno

Nuovo record per l'uso delle app: quasi 5 ore al giorno
(afp)
In Italia le applicazioni più scaricate sono legate all'emergenza Covid-19
2 minuti di lettura

Nuovo record di utilizzo delle app nel mondo: 4 ore e 48 minuti al giorno per una spesa globale nel corso degli ultimi 12 mesi - ancora contraddistinti dalla pandemia - di 320.000 dollari al minuto. Il tempo di utilizzo viene destinato per il 42% alle applicazioni social e di comunicazione; in Italia le più scaricate sono le app legate all'emergenza Covid-19 (PosteID, IO, Verifcac19, Immuni). Sono i dati del report 2021 redatto dalla piattaforma di analisi App Annie, in cui sono state analizzate le applicazioni più scaricate ed è stato esaminato il comportamento degli utenti quando hanno uno smartphone o un tablet tra le mani.

Siamo tra i primi al mondo per tempo passato davanti al display dei dispositivi mobili e sulle app: 4 ore e 48 minuti (nel rapporto precedente era di 4,2 ore), un tetto che viene superato in Corea del Sud e Brasile. Il tempo viene speso prevalentemente sui social (42%) e sulle app di foto e video (25%), l'8% viene dedicato ai giochi, il 3% all'intrattenimento. Anche quest'anno l'app più scaricata globalmente è stata TikTok, seguita da Instagram, Facebook e WhatsApp. Nella top 10 c'è posto anche per Zoom e CapCut per il video editing. I giochi con più utenti mensili nel mondo sono stati: PUBG Mobile, Roblox e Candy Crush Saga, ancora in classifica Pokemon GO. In Italia, invece, nel 2021 le applicazioni più scaricate sono state quelle collegate alla pandemia: PosteID, IO, Verifcac19, Immuni, tra cui si inserisce Vinted, per comprare e vendere vestiti usati anche firmati. Sempre nel nostro paese, in termini di utenti attivi mensili. in testa ci sono WhatsApp, Facebook, Instagram e Messenger, tra le prime dieci anche Amazon, Spotify e Netflix. La classifica delle app con le quali si spende di più vede in testa Dazn, Disney+, Google One, Tinder e Netflix. Ira i giochi, il più scaricato è stato Count Masters In termini mondiali, parallelamente alla domanda cresce anche l'offerta delle applicazioni con 2 milioni di app inedite pubblicate nel 2021 (di cui il 77% sullo store di Google). Sommando App Store e Play Store, sono 21 milioni le applicazioni pubblicate sino ad oggi.

Nel 2021, secondo il rapporto, 233 app e giochi hanno generato più di 100 milioni di dollari. 13 di queste hanno generato oltre un miliardo. Nel corso degli ultimi 12 mesi gli utenti hanno speso una media di 320.000 dollari al minuto, il 19% in più su base annua per una cifra complessiva di 170 miliardi di dollari. Infine, ci sono sostanziali differenze nel download delle app e negli acquisti a seconda delle generazioni: la Generazione Z (i nati tra il 1997 e il 2010) preferiscono le app social e video, i Millennial (i nati dal 1981 al 1996) le app di messaggistica, la Gen X (1965-1980) non sembrano essere focalizzati su una categoria specifica.