In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Indagine SWG

Gli italiani, i social e la guerra in Ucraina

Illustrazione di Noma Bar
Illustrazione di Noma Bar 
SWG ha chiesto a mille persone tra 18 e 75 anni - in esclusiva per Italian Tech - un parere sulle reti sociali come fonti di informazione sul conflitto Russia-Ucraina. I risultati mostrano una rimonta, dopo il crollo di credibilità durante la pandemia di Covid
1 minuti di lettura

Nel conflitto russo-ucraino il fronte dei social network diviene centrale, marcando anch’esso un passaggio storico reale. Tra l’urgenza di verità e le insidie di propaganda, il ruolo dei social in guerra si fa più che mai scivoloso, riflettendone luci e ombre e rilanciandone le sfide per il futuro.
Sul ruolo dei social in guerra l’opinione pubblica è nettamente divisa.

Metà dei cittadini ne rintraccia soprattutto gli effetti benefici, mentre gli altri ritengono prevalere gli effetti collaterali. Così, se una parte li valorizza come una vera finestra sulle atrocità del conflitto (43%, con picchi del 65% tra i più giovani), un’altra li giudica l’avamposto della disinformazione e della propaganda (34%).

SWG
SWG 

Un ruolo ambiguo quello dei social in guerra, dunque, ma nel bene o nel male un ruolo chiave: come fonti di informazione superano i quotidiani, doppiano la radio e, tra i più giovani, tallonano la televisione.

SWG
SWG 

E restringendo il focus ai soli utenti attivi, per la maggioranza i social rappresentano un canale primario d’informazione sul conflitto e prevale l’auspicio che le piattaforme continuino a dare visibilità alla guerra: ciò non solo tra i bulimici dell’informazione iscritti a Twitter (76%), ma a livelli significativi anche tra i giovanissimi immersi nei video di TikTok (55%).

SWG
SWG 

Tra le generazioni cambia però la scelta dei contenuti informativi: se gli adulti colgono principalmente in rete i rimbalzi dei prodotti editoriali tradizionali (tg, trasmissioni, articoli di approfondimento e reportage), i più giovani privilegiano la disintermediazione e vanno a caccia di video, immagini e stories prodotte sul terreno di guerra dai comuni cittadini, per poi rilanciarli tra i propri amici e follower.

SWG
SWG 

Il conflitto russo-ucraino scoppia peraltro in un momento delicato per la reputazione delle piattaforme, lacerata dalle accuse montante nel biennio pandemico: per 6 italiani su 10 queste hanno infatti portato più danni che benefici alla gestione del Covid-19, ree di aver fatto da cassa di risonanza alle falsità sul virus e sui vaccini.

SWG
SWG 

Nota informativa Valori espressi in %. Date di esecuzione: 8-11 marzo 2022. Metodo di rilevazione: sondaggio CAWI su un campione rappresentativo nazionale di 1.000 soggetti 14-75enni.

Alessandro Scalcon Sociologo di formazione, specializzato in metodologia della ricerca sociale. In SWG cura indagini demoscopiche, osservatori valoriali e d’opinione, per leggere i trend di mercato all’interno delle dinamiche sociali.

Infografica di Matteo Riva