In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Gadget
Monitor, router, scrivanie... strumenti di lavoro per il remote working

Monitor, router, scrivanie... strumenti di lavoro per il remote working

Nuovi modi di lavorare, nuovi strumenti: non bastano più pc e accessori, il remote working rende indispensabile arredare la propria casa (o qualsiasi luogo sia diventato il nostro ufficio) con oggetti ad hoc, a partire dalla connettività, ma anche da quelli per lavorare comodamente e in modo salubre

2 minuti di lettura

Prima della pandemia, il 38 per cento degli italiani non aveva un computer in casa. Per accedere a internet usava uno smartphone, e questo bastava. Ma il lavoro da remoto, la didattica a distanza, l’ecommerce e tante altre attività hanno spinto molti all’acquisto del primo pc. Uno tsunami partito già all’indomani del primo lockdown, che ha ridisegnato completamente il mercato consumer a livello globale.


Il computer è tornato al centro della tecnologia domestica. Chi ha ricavato una postazione per il pc da qualche parte, chi ha acquistato appartamenti più grandi prevedendo di lavorare da casa in futuro, chi ancora ha lasciato la città per un piccolo centro, purché ben connesso, dove abbracciare un diverso stile di vita.
L’idea dell’ufficio in casa ha portato una nuova consapevolezza delle cose che ci circondano. La poltrona di design, ad esempio, non deve essere solo bella ma anche comoda, da poterci passare ore seduti senza rischiare il mal di schiena. Così un nome storico dell’arredamento da ufficio come Herman Miller si allea con Logitech, colosso degli accessori hi tech, per una linea di sedute ad hoc. Dall’altra parte, aziende che finora avevano in catalogo solo mobili per la casa hanno ripensato la loro produzione in vista dell’ufficio domestico, e così tavoli da pranzo diventano scrivanie da lavoro, con tanto di passacavi e supporti per computer e tablet. Il passaggio da un uso all’altro è ancora più semplice con gli accessori. Come il carrello Boby di B-Line, disegnato da Joe Colombo nel 1970, che diventa un contenitore per caricabatterie e cavi, da nascondere nei cassetti, mentre il nuovo ripiano in legno o sughero torna utile sia per scrivere dal divano (sempre sconsigliabile), sia per accogliere il vassoio col tè.


Luce, aria, suoni: l’atmosfera di casa ha le sue caratteristiche speciali, e non sempre sono ideali. Così da una parte si cerca di rendere l’ambiente domestico più salubre, con lampade, purificatori, umidificatori, diffusori di essenze. Dall’altra si punta sull’isolamento: primo passo, uno speaker che suoni la musica preferita, e se non basta, cuffie a cancellazione di rumore per sopportare meglio il vicino rumoroso. Dyson va oltre, e presenta Zone, un ibrido tra un paio di cuffie ANC e una maschera che purifica l’aria. Al momento non è ancora in vendita, ma fra qualche mese potrebbe fare la felicità di chi ama l’umanità come concetto astratto, e tuttavia preferisce mettere una certa distanza tra sé e gli altri esseri umani. Distanza che per alcuni è parte integrante del mestiere: non solo chi lavora da remoto (telelavoro o smart working che sia), ma pure chi trasforma la stanza degli ospiti in studio di registrazione, e da lì si presenta al mondo intero, almeno potenzialmente. Come spieghiamo nell’articolo successivo, nelle live in streaming ogni dettaglio è importante; non basta una buona sedia, una scrivania hi tech, un computer al di sopra di ogni sospetto, una webcam potente: anche il microfono conta. Per le parole e anche per la comunicazione non verbale, come nel caso del Razer Seiren Emote, che ha un piccolo display per mostrare emoji e icone mentre si parla.  


E su tutto, fondamentale la connessione wi-fi: via rete mesh, con i nuovi sistemi Tp-Link Deco XE200 con Wi-Fi 6E, con un router potente e flessibile come il FRITZ!Box 7590 AX di AVM, o magari con uno portatile con connessione 5G, ad esempio il D-Link DWR-2101.
Per lavorare ovunque, ufficialmente, ma anche per staccare un attimo con sport e serie tv in streaming.