In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Realtà mista

Zuckerberg svela il visore di Meta per il metaverso: si chiama Project Cambria e arriva quest'anno

Con un video condiviso online, il numero uno dell’azienda ha mostrato il dispositivo che fonderà mondo virtuale e mondo reale, dando vita alla cosiddetta mixed reality
1 minuti di lettura

È stato lo stesso Mark Zuckerberg, amministratore delegato di Meta e co-fondatore di Facebook, a regalare un'anticipazione di come sarà Project Cambria, il visore per il metaverso dell’azienda.

Zuckerberg, che la scorsa settimana è stato in Italia e ha incontrato anche il premier Draghi, ha descritto il dispositivo, di cui si parla già dall’autunno del 2021, mentre esplora The World Beyond (in italiano, L’Oltremondo), un mix tra gioco e piattaforma che fonde mondo fisico e virtuale: il dispositivo non viene mostrato nei dettagli, ma dovrebbe essere svelato entro fine 2022 e arrivare nei negozi fra il prossimo Natale e i primi mesi del 2023.

Da quel che si capisce, anche Meta starebbe virando più verso la realtà aumentata (meglio: mista) che verso quella virtuale, il cui utilizzo è più complicato: Project Cambria è dotato di una funzionalità che si chiama passthrough, cioè che permette il passaggio della visione dal mondo virtuale a quello reale, che viene mostrato in maniera chiara, e a colori, grazie alle videocamere montate all’esterno del dispositivo.

A differenza dei visori della concorrenza, come gli HoloLens 2 di Microsoft e i Magic Leap 2, che hanno lenti trasparenti e inviano immagini olografiche davanti agli occhi dell'utilizzatore, Project Cambria è un visore dalle sembianze più classiche, vicino agli attuali Oculus Quest 2 (azienda acquisita nel 2014 proprio da Meta).

Project Cambria non è l’unico a usare la tecnologia passthrough, ma da quel che si vede sarebbe il primo a renderla disponibile a una risoluzione elevata, che dovrebbe permettere a chi lo indossa di muoversi con maggiore facilità nel mondo reale: secondo quanto spiegato da Zuckerberg, Cambria fornirà “video a colori ad alta risoluzione” per “rendere l'esperienza più realistica e utile”.

The World Beyond, l'app usata nella dimostrazione, è stata sviluppata sulla Presence Platform, una piattaforma di creazione digitale che mette insieme scrittura di codice e intelligenza artificiale, per semplificare la realizzazione di mondi in 3D, anche per chi non è un esperto sviluppatore.