In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Tasse

La soluzione di Qonto per la fatturazione elettronica

La soluzione di Qonto per la fatturazione elettronica
Dal primo luglio scatta l'obbligo in Italia anche per i contribuenti forfettari. L'ad della società a un evento di LVenture: "Siamo impegnati nella crescita dell'ecosistema imprenditoriale italiano"
2 minuti di lettura

“Qonto è un'azienda creata da imprenditori per imprenditori e ogni giorno lavoriamo per creare il miglior prodotto per soddisfare le loro esigenze quotidiane nella gestione finanziaria aziendale. Ci impegniamo a sostenere la crescita dell'ecosistema imprenditoriale europeo, in particolare quello italiano, e vogliamo essere vicini alle community tech locali dei Paesi in cui operiamo, non solo per offrire la migliore soluzione su misura, ma anche per fornire valore aggiunto all'ecosistema locale". Alex Prot è l'amminitratore delegato di Qonto, startup fintech francese nata nel 2017. Giovedì 23 giugno è intervenuto al demoday di LVenture a Roma, parlando alle startup che avevano appena concluso il periodo di accelerazione.

Oggi Qonto conta 220 mila crlienti tra Francia, Italia, Germania e Spagna. Dalla sua fondazione, la società ha raccolto 622 milioni di euro da Valar, Alven, European Investment Bank, Tencent, DST Global, Tiger Global, TCV, Alkeon, Eurazeo, KKR, Insight Partners, Exor Seeds. La soluzione di Qonto vuole semplificare il processo di generazione e condivisione delle fatture ordinarie, che possono essere personalizzate e gestite direttamente all’interno del proprio account Qonto in linea con la normativa vigente sulla fatturazione in via telematica che riguarda imprese e Partite IVA.

Non è un caso quindi se i fari degli osservatori italiani si sono accesi sulla fintech francese, in vista del via all'obbligo di fatturazione elettronica che in Italia comincerà dal primo luglio 2022 anche per i contribuenti forfettari (l’esclusione vale solo per i forfettari fino a 25 mila euro per il quali l’obbligo decorre dal 2024). Quonto è tra le aziende che al momento hanno offerto soluzioni, più o meno innovative, per aiutare le aziende in questo passaggio.

 

La soluzione di Qonto per la fatturazione elettronica

Che si tratti di PMI o di liberi professionisti, si potranno creare, modificare e inviare fatture in pochi clic, inserendo i dati necessari secondo la normativa, oltre a personalizzare il documento inserendo il proprio logo aziendale. Le fatture potranno essere inviate ai clienti finali e all’Agenzia delle Entrate via Sistema di Interscambio. La piattaforma terrà traccia automaticamente dello stato delle fatture, fornendo una migliore visibilità sui pagamenti in entrata e in sospeso, e segnalerà gli aggiornamenti nel processo di trasmissione attraverso il Sistema di Interscambio e accettazione da parte dell’Agenzia delle Entrate. Inoltre, all’interno dell’account Qonto sarà possibile visualizzare le fatture ricevute tramite il Sistema di Interscambio ed effettuare il pagamento. 

"Attraverso questa nuova funzionalità - Mariano Spalletti, Country Manager per l’Italia di Qonto - saremo in grado di offrire ai nostri clienti una soluzione ancora più completa, che permette di gestire il processo di fatturazione, in linea con la normativa vigente, in maniera semplice e intuitiva e integrare in una sola piattaforma attività di banking e gestione delle fatture, ottimizzando i pagamenti in entrata e in uscita".

La fatturazione elettronica in Italia sta rapidamente contribuendo al processo di digitalizzazione e modernizzazione delle imprese, favorendo allo stesso tempo lo sviluppo di un ecosistema commerciale sempre più trasparente e affidabile per tutte le parti coinvolte. Come in altri Paesi, l’introduzione della fatturazione elettronica in Italia sta avvenendo per step, estendendo gradualmente l’obbligo della platea di figure professionali che devono attenersi a questa regolamentazione. Per quanto riguarda i professionisti a regime forfettario la data è appunto il primo luglio.