In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Tech Test

Kindle 11, la prova: una libreria che sta (davvero) nel palmo di una mano

Kindle 11, la prova: una libreria che sta (davvero) nel palmo di una mano
Leggero e incredibilmente compatto, il nuovo lettore di ebook di Amazon ha ancora un prezzo competitivo e tutte le caratteristiche che hanno permesso il successo dei precedenti. Con un’unica eccezione
2 minuti di lettura

Il punto di forza dei Kindle è da sempre la sterminata libreria cui hanno accesso: a oggi, secondo stime ufficiose, su Amazon sono in vendita circa 6 milioni di ebook, raggiungibili con un paio di clic. Per dispositivi del genere, l’hardware conta meno: nonostante questo, l’azienda ha costantemente cercato di migliorarli, partendo dal primo, che è datato 2007 e che a vederlo oggi sembra un po’ goffo e ridicolo.

L’ultima versione è l’undicesima, ed è già in vendita anche in Italia: le caratteristiche evidenziate da Amazon sono lo schermo touch da 6” con risoluzione a 300 PPI e illuminazione regolabile, la presa USB-C per la ricarica (finalmente), una maggiore durata della batteria e il doppio dello spazio di archiviazione, cioè 16 GB invece dei precedenti 8.

E però, le caratteristiche che ci hanno colpiti durante la prova sono altre: le dimensioni e il prezzo. Il Kindle numero 11 è piccolo in maniera impressionante: non piccolo nel senso che si fa fatica a leggere, piccolo nel senso che è incredibilmente portatile, più compatto dei precedenti e in qualche modo più compatto di più o meno qualsiasi smartphone moderno. Ed è anche leggero, appena 157 grammi rilevati in fase di test. Costa 99,99 euro, che ci sembrano una cifra giusta non solo in senso assoluto ma pure rispetto alle precedenti versioni: il primo Kindle che abbiamo comprato (giugno 2012) costava appena 99 centesimi in meno. Anche se ci sono versioni che sono scese sino a 59 euro (ne abbiamo una di aprile 2013), un costo di un centinaio di euro ci sembra adeguato a quello che il dispositivo offre e permette di fare.

Il Kindle nell’uso di tutti i giorni

La configurazione iniziale è decisamente semplice: dopo l’accensione, il collegamento a una rete wifi e l’inserimento delle proprie credenziali Amazon (eventualmente passando dall’app per Android o iOS), il Kindle accede in maniera automatica alla propria libreria e anche i libri si sincronizzano all’ultima pagina letta senza alcun problema.

Ci sono sia il dizionario integrato sia la funzione X-Ray, che permette di avere informazioni su persone o luoghi menzionati nei vari volumi, ma le cose importanti che si possono fare sono sostanzialmente quelle cui siamo abituati: cercare libri fra quelli che si hanno oppure nel negozio di Amazon, eventualmente comprarli e includerli nel proprio account, poi basta un clic per scaricarli sul dispositivo e iniziare a leggerli. Toccando la parte alta dello schermo si accede a un menù rapido che permette di attivare/disattivare la modalità Aeroplano, la Modalità Scura, sincronizzarsi con l’ultima pagina letta oppure accedere a tutte le Impostazioni.

Inoltre c’è lo slider per decidere il livello di luminosità, che non si regola da sola: questa è forse l’unica cosa che ci è mancata rispetto ad altri Kindle (come l’Oasis che usiamo abitualmente), perché soprattutto all’inizio è necessario intervenire spesso per trovare quella giusta per i proprio occhi e per l’ambiente in cui ci si trova. Niente di grave, comunque: grazie alla tecnologia eink, anche questo Kindle è perfettamente leggibile in ogni condizione, anche direttamente sotto la luce del Sole. Anche in spiaggia, che è dove sarà sicuramente utilizzato, appunto grazie alle dimensioni estremamente compatte.

Il nuovo Kindle base (a sinistra) a confronto con un precedente Kindle Oasis
Il nuovo Kindle base (a sinistra) a confronto con un precedente Kindle Oasis 

Che cosa ci è piaciuto

  • piccolo e leggero

  • prezzo giusto

  • accesso alla libreria di Amazon

Che cosa non ci è piaciuto

  • manca il sensore di luminosità automatica

@capoema