In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
Social

Su Twitter si celebrano i funerali di Twitter. Il creatore di Mastodon: "Qui niente propaganda Nazi"

Su Twitter si celebrano i funerali di Twitter. Il creatore di Mastodon: "Qui niente propaganda Nazi"
(ansa)
Dopo i nuovi licenziamenti volontari si allarga la protesta contro il nuovo corso voluto da Elon Musk. #RIPTwitter è l'hashtag più condiviso. Seguito da Mastodon, che gode di nuova popolarità
1 minuti di lettura

Mentre centinaia di dipendenti stanno lasciando volontariamente Twitter pur di non accettare le condizioni imposte da Elon Musk, sul social gli argomenti più discussi ruotano intorno a due hashtag: #RIPTwitter e #Mastodon, che in queste ore registra una nuova ondata di iscrizioni.

Nel primo hashtag, in modo più o meno ironico, si celebrano i funerali del social. Il motivo è che con l’uscita di migliaia di persone nelle ultime settimane per soddisfare le esigenze di bilancio imposte da Musk, la struttura stessa di Twitter potrebbe soffrire del nuovo corso.

#RIPTwitter è stato lanciato negli Usa durante la notte italiana dai dipendenti che in quelle ore avevano deciso di lasciare l’azienda e non aderire al “Twitter 2.0” chiesto dal nuovo proprietario del social. Ma presto è diventato un hashtag di protesta degli utenti, che ritengono la svolta muscolare impressa dal miliardario americano un modo per snaturare il social. Ucciderlo, quindi.

Mastodon il social anti Twitter

Non è un caso quindi che l’altro tema di giornata sul social sia diventato Mastodon. Il social anti Twitter. Diventato popolare in questi giorni perché sarebbe lì che trovano rifugio gli esuli della piattaforma fondata nel 2006 da Jack Dorsey.

Mastodon nelle ultime settimane avrebbe registrato 16 mila nuove iscrizioni al giorno. 300 mila nuovi iscritti da quando Musk ha comprato Twitter, ha dichiarato la fondazione dietro Mastodon, che porterebbero gli utenti attivi ogni mese a 1,5 milioni. Su Twitter sono 250 milioni. Una differenza ancora abissale.

Ma su Twitter chi protesta contro Musk e il suo nuovo corso lo fa esaltando Mastodon e il suo creatore, Eugen Rocko, informatico tedesco che lo ha lanciato nel 2016.

Popolare uno screenshot di una sua conversazione su Mastodon in cui risponde a a chi gli chiede se avrebbe silenziato la destra estrema sul social: “I nazisti sono il male e non voglio dar loro una piattaforma per fare proseliti”, la risposta. Per gli anti Musk, un modo diverso di concepire la leadership di un prodotto.