Poetry Slam, scatta la sfida in versi

Alla competizione, a Udine, possono partecipare poeti professionisti e amatoriali

UDINE. I poeti del Friuli Venezia Giulia si sfideranno a suon di strofe e, a decretare il vincitore, sarà il pubblico: si chiama Poetry Slam ed è una competizione dal vivo di poesia orale che si sta diffondendo in tutta Italia. Quest’anno, lo Slam regionale del Friuli Venezia Giulia si terrà oggi a Udine nella sede dell’Associazione InterAzioni in via della Rosta 46.

Due gli slam previsti: uno di selezione a manche unica, seguito dallo slam finale a due manche, introdotti dalle letture (in gergo “Sacrifice”) degli Emcee (“maestri di cerimonia”), Natalia Bondarenko e Christian Sinicco, che scalderanno la giuria popolare estratta a sorte.

Alle 18 inizierà il turno di selezione tra i sei poeti scelti dagli organizzatori sulla base di tre componimenti inviati precedentemente; il vincitore accederà immediatamente dopo alla finale per il Fvg che si svolgerà alle 19, durante la quale gareggerà con sei poeti qualificati agli slam territoriali.

Il vincitore della finale Fvg parteciperà di diritto alla finale del Campionato di Poetry Slam Lips, che si terrà al Festival Internazionale della Poesia di Genova a giugno.

Alla competizione possono partecipare poeti professionisti e amatoriali, seguendo alcune regole: le poesie devono essere scritte di proprio pugno.

Video del giorno

Ddl Zan, urla e applausi da stadio dai banchi del centro-destra per l'affossamento della legge

Grano saraceno al limone e rosmarino con rana pescatrice croccante su crema di sedano rapa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi