Nuora e suocera formato metal: sul palco ecco i Brût&Madone

Suoni pesanti, spirito leggero e un nome che è impossibile dimenticare. Da una serata d’autunno del 2006, quando riempirono di ruggiti e distorsioni il Palamostre di Udine, nella serata finale di...

Suoni pesanti, spirito leggero e un nome che è impossibile dimenticare. Da una serata d’autunno del 2006, quando riempirono di ruggiti e distorsioni il Palamostre di Udine, nella serata finale di quell’edizione del Premi Friûl, il festival dedicato alla creatività musicale in lingua friulana organizzato da Radio Onde Furlane, i Brût & Madone sono un punto di riferimento per chi ama la musica decisamente robusta prodotta in Friuli.

Si tratta di un supergruppo, nato dall’incontro tra musicisti già attivi in altre formazioni come Slowmotion Apocalypse, Rumors of Gehenna e Rabiosi.


Dopo una decina di anni vissuti in maniera intermittente, tra scomparse e riemersioni, similmente a certi fiumi nostrani come il Torre o il Cormôr, nel 2016 i Brût & Madone riescono a dare una certa regolare periodicità alle loro sporadiche e fragorose apparizioni. Il passaggio successivo è riuscire a chiudersi in studio per registrare almeno alcuni dei brani del loro repertorio: è quanto avviene lo scorso inverno, al Raptor Studio di Vicenza, quando il quintetto formato da Kokko (voce), Berto (chitrarra), Sandro (basso), Muzz (chitarra) e Luzio (batteria) assembla il materiale necessario per la realizzazione del suo primo cd.

Il disco si chiama “Amîs Bire Casin” e sin dal titolo rappresenta le basi, “l’ABC”, della filosofia della band: suoni taglienti e contundenti come il “massanc” che ne è il simbolo e testi sguaiatamente ironici. “Amîs Bire Casin” sarà presentato ufficialmente questa sera allo Yardie Club di Pradamano (via Pasolini 8) con una festa-concerto ad alta intensità sonora. Dalle 21.30.



Video del giorno

Tokyo2020, Draghi a Jacobs: "Non volevo disturbarti durante intervista, è colpa di Malagò"

Granola fatta in casa

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi