In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Il dramma lirico “Nabucco” in scena a Tolmezzo e a San Vito al Tagliamento

andrea sartoriIl “Nabucco” andrà in scena domani, alle 20.45, all’auditorium Candoni di Tolmezzo (nel cartellone di Carniarmonie) e venerdì, alle 21.15, in piazza del Popolo a San Vito al Tagliamento...

1 minuto di lettura

andrea sartori

Il “Nabucco” andrà in scena domani, alle 20.45, all’auditorium Candoni di Tolmezzo (nel cartellone di Carniarmonie) e venerdì, alle 21.15, in piazza del Popolo a San Vito al Tagliamento (in caso di maltempo, domenica).

Il dramma lirico in quattro atti di Giuseppe Verdi, su libretto originale di Temistocle Solera, avrà per protagonisti un cast di solisti di qualità, l’orchestra Città di Ferrara, con maestro concertatore e direttore Eddi De Nadai, il Coro lirico del Triveneto e la Filarmonica sanvitese, diretta da Simone Comisso. La regia è affidata alla 26enne padovana Sofia Lavinia Amisch, formatasi nella danza e diplomatasi in canto lirico al conservatorio di Adria. Ha già un bagaglio di esperienze alla regia, ma è al debutto con un’opera verdiana: «Il “Nabucco” – ha detto Amisch – sarà rappresentato nel massimo rispetto della messa in scena storica». «Per la 16ª edizione dell’opera in piazza a San Vito – ha aggiunto Di Bisceglie – ci sono tre novità. Abbiamo deciso di spostare l’appuntamento ad agosto, nella notte di San Lorenzo: in futuro punteremo a Ferragosto, per riprendere ancor di più l’aspetto popolare dell’opera. Abbiamo spinto sul fronte di produrci lo spettacolo e sulla costruzione di un circuito regionale dell’opera, che contiamo di ampliare dal prossimo anno». De Nadai soddisfatto dell’aspetto dell’autoproduzione, della qualità di coro, orchestre, regista e solisti. Questi ultimi, alcuni dei quali friulani e già visti al lavoro in teatri importanti, saranno Robert Kolar (Nabucco), Giuseppe Raimondo (Ismaele), Abramo Rosalen (Zaccaria), Kristina Kolar (Abigaille), Barbara Vivian (Fenena), Riccardo Ambrosi (il gran sacerdote di Belo), Massimo Marin (Abdallo) e Selena Colombera (Anna). A Tolmezzo, biglietti a 15 euro. A San Vito il prezzo varia a seconda dei settori (info al punto Iat, 0434. 80251). —

I commenti dei lettori