L’oboe di Anciuti torna a casa Concerti ed eventi a 1.800 metri

Si apre venerdì a mezzogiorno con il concerto-anteprima degli allievi del Dorelab Summer camp l’Anciuti Music Festival. Iniziative anche sabato e domenica

FORNI DI SOPRA

Le note barocche degli oboi di Anciuti risuoneranno venerdì alle 12 sui pascoli di Malga Varmòst, a 1.758 metri. A tenere il concerto anteprima dell’Anciuti Music Festival saranno gli allievi del Dorelab Summer Camp. Alla sera il concerto barocco per oboe e fagotto segnerà l’ apertura ufficiale del festival alle 20.45 nella chiesa parrocchiale del paese con l’Orchestra da camera del Friuli Venezia Giulia diretta da Paolo Gessi, con Paolo Pollastri, Evaristo Casonato ed Enrico Cossio agli oboi e Paolo Calligaris e Giorgio Bellò ai fagotti.


Un ritorno a casa per Johannes Maria Anciuti (Forni di Sopra 1674 – Milano 1744) il fornese costruttore di strumenti musicali a fiato, in particolare oboi, che venne definito dal Prete Rosso Antonio Vivaldi “Lo Stradivari dell’Oboe”.

Da giovane Anciuti si trasferì a Venezia, cui i Forni Savorgnani appartenevano, e poi a Milano dove perfezionò l’arte di costruire strumenti musicali, anche in argento e avorio, conservati oggi nei maggiori musei del mondo, come il famoso “Angelo d’avorio” un oboe sul quale sono istoriati dei volti d'angelo, vera ossessione per Vivaldi, che si trova al museo degli Strumenti musicali di Milano.

Il Festival proseguirà all’ombra delle Dolomiti patrimonio dell’umanità Unesco anche sabato e domenica. Sabato alle 12 nel centro visite del Parco delle dolomiti friulane si terrà il concerto aperitivo Dorelab Summer Camp, poi alle 15 “L’Anciuti moderno”. Alle 19 l’anteprima del concerto serale con il maestro Simone Toni con “L’angelo d’avorio torna a casa” seguito alle 20.45 nella parrocchiale dal concerto “Vivaldi e l’angelo d’avorio” su musiche di Vivaldi con l’ensamble Silete Venti dirette da Simone Toni. Domenica il concerto finale alle 11.30 nella Ciasa dai Fornes seguito dall’incontro, al centro visite del Parco, “Giovanni Maria Anciuti: la storia del liutaio di Forni di Sopra”. —

Video del giorno

Come mantenere i muscoli tonici: gli esercizi per rallentare la sarcopenia

Gazpacho di anguria, datterini e fragole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi