Quando società e scienza diventano specchio del male

Edito nel 1818, “Frankenstein” di Mary Shelley era figlio delle paure dell’epoca Tematiche ancora attuali sulla natura dell’uomo, i limiti e le conquiste mediche

Orzotto ai piselli novelli

Casa di Vita