In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Suns Europe riaccende i riflettori sul diritto alla lingua e alla diversità

Il Friuli sede della manifestazione che richiamerà artisti baschi, corsi e catalani Il cartellone dal 29 novembre al 2 dicembre. I promotori: nell’Ue serve pluralismo

2 minuti di lettura

Marco Stolfo

Quattro giorni all’insegna della diversità linguistica da ascoltare, da vedere, da leggere, da rivendicare, da valorizzare e da vivere. Dal 29 novembre al 2 dicembre il Friuli sarà di nuovo il cuore pulsante dell’Europa della creatività nelle lingue di minoranza, con la quarta edizione di Suns Europe, il festival europeo organizzato da Informazione Friulana / Radio Onde Furlane col sostegno finanziario dell'Arlef (Agjenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane), della Regione, del Comune di Udine e della Fondazione Friuli e con il patrocinio del Consiglio d'Europa e della Rete europea per la promozione della diversità linguistica (Npld).

La manifestazione è stata presentata ieri nella sede della Regione a Udine dal presidente di Informazione Friulana, Carlo Puppo, e dal direttore artistico, Leo Virgili, che ne hanno anche ricordato le finalità e lo spirito: «Promuovere le produzioni artistiche contemporanee nelle lingue minorizzate a favore di un’Europa unita nelle diversità e fondata sui diritti e sul pluralismo».

Si tratta di obiettivi condivisi anche dalle istituzioni che sostengono la manifestazione. Lo hanno confermato il direttore dell’Arlef, William Cisilino, che si è soffermato sulle specificità di Suns Europe, «un unicum a livello europeo», l’assessore alle attività produttive e al turismo del Comune di Udine, Maurizio Franz, per il quale il festival «promuove l’Europa dei popoli e incoraggia i giovani ad avere coscienza del valore dell’identità e della diversità culturale», e l’assessore regionale alle minoranze linguistiche, Pierpaolo Roberti, che a margine della presentazione ha sottolineato la «qualità delle proposte artistiche» e «la forte idea di Europa che propone».

L’evento clou del festival sarà la serata del primo dicembre, che riempirà il teatro Giovanni da Udine di suoni e colori con nove proposte musicali, dalla canzone d’autore in salsa country rock del romancio Dario Hess al pop elettronico ad alta intensità poetica dei catalani Janski, dalla personalità della band friulana Luna e un Quarto all’indie rock dei gallesi Yr Ods, dalla melodia della cantante della Bassa Sassonia Melissa Meewisse alla miscela tra folk e beat dei galiziani Espiño, dal rock robusto dei baschi Rodeo all’eleganza della cantautrice ladina Martina Iori e all’intimismo di Laura Hoo, folksinger della minoranza svedese di Finlandia.

Quest’anno si dovrà pagare il biglietto (10 euro intero; 5 ridotto), in vendita al teatrone e nei punti VivaTicket, ma ne vale decisamente la pena.

Ricchi anche gli altri appuntamenti, a ingresso libero, a Udine e altrove. Il 2 dicembre, dal pomeriggio sino a sera, al teatro San Giorgio storie basche, corse, friulane e catalane da leggere, da raccontare, da vedere e da ascoltare, tra incontri con gli autori, proiezioni e lo spettacolo serale “Donald dal Tiliment”. Il 29 e il 30 novembre concerti a Pradamano, Cormons, Lestizza e Orsaria.

E non mancano neppure gli eventi formativi e divulgativi sulla diversità linguistica come valore, diritto e opportunità: se ne parlerà già il 22 novembre, «in spiete di Suns Europe», al Digital Storytelluing Lab dell’Università di Udine, e poi nella mattinata del primo dicembre con Scuelis Europe, conferenza-spettacolo per i ragazzi delle scuole superiori.

Per saperne di più: www.sunseurope.com e www.facebook.com/SunsEuropeFestival/. —





I commenti dei lettori