Dal Friuli all’Egitto per lavorare: le chiamavano Aleksandrinke

La scrittrice racconta l’emigrazione femminile verso Alessandria dopo l’apertura del canale di Suez. Centinaia di donne trascorsero anni in Africa facendo le balie, le governanti o le cuoche 

Pasta con canocchie, mandorle e limone

Casa di Vita