Dedica ospite di tre università E oggi Rumiz presenta il libro

Nella quarta giornata del festival prima trasferta di Dedica e del suo protagonista Paolo Rumiz all’Università. Sono tre infatti gli atenei che per l’edizione 2021 hanno concesso il loro patrocinio a Dedica, ospitando alcuni incontri con Paolo Rumiz intorno ai temi cari al festival.

Oggi toccherà all’Università Ca’ Foscari di Venezia, dove, in collaborazione con il festival Incroci di Civiltà e il Dipartimento di studi linguistici e culturali comparati, alle 11 (aula magna Silvio Trentin Cà Dolfin, Dorsoduro, ingresso gratuito, info e prenotazioni: prenota@incrocidicivilta.org) si terrà la conversazione “Il viaggio è la vita: incontro con Paolo Rumiz”, condotta da Alessandro Cinquegrani, critico letterario e scrittore, professore di letteratura comparata. I successivi contatti con il mondo accademico porteranno Rumiz e Dedica domani, mercoledì alla Klagenfurt Alpen-Adria-Universität Klagenfurt per l’incontro nel Dipartimento di Romanistica dell’ateneo “In viaggio con Paolo Rumiz”, e il 28 ottobre all’Università di Udine, nel Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale per l’incontro “Il viaggiatore di frontiera”.


Oggi è anche la giornata dell’attesa presentazione del nuovo libro di Paolo Rumiz: alle 20.45, in Sala Capitol, nel corso della serata, intitolata “Una storia di argento e zaffiro” (ingresso gratuito, prenotazione del posto nel Teatro Verdi o su dedicafestival.ticka.it) condotta dal giornalista e blogger Alessandro Mezzena Lona, Paolo Rumiz parlerà al pubblico del suo ultimo “nato”, Canto per Europa, (Feltrinelli) nel quale ripercorre una leggenda, un mito che parte dalla Siria, passa per la Turchia e arriva fino al vecchio continente, e lo fa con la sapienza delle parole, con la bellezza di uno sguardo sempre assetato di conoscenza e desideroso di portare al lettore nuove storie. Nell’occasione Rumiz riceverà il Premio Crédit Agricole FriulAdria “Una vita per la scrittura”, riconoscimento istituito dall’istituto bancario che da anni sostiene il festival e che sarà consegnato dal direttore generale Carlo Piana. —

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Quanti milioni ha perso Lush, l'azienda felice senza social

Insalata di gallina, radicchio, mandorle, melagrana e cipolla

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi