Musica barocca: Akasmus di scena al Teatro Nuovo

Serata nel segno della grande musica barocca domenica 5 dicembre alle 18: al Teatro Nuovo Giovanni da Udine è in arrivo infatti uno dei più prestigiosi complessi specializzati in questo repertorio, l’Akademie für Alte Musik Berlin (Akamus).

Da New York a Tokyo, da Londra a Buenos Aires, l’ensemble dalla sua fondazione nel 1982 si è fatto ambasciatore della più squisita tradizione musicale barocca suonata su strumenti d’epoca. Celebri le sue esibizioni accanto a solisti e direttori di fama come René Jacobs, Anna Prohaska, Bejun Mehta e Isabelle Faust, quest’ultima ospite delle massime istituzioni sinfoniche – dai Berliner Philharmoniker alla London Symphony – e attesa protagonista sul nostro palcoscenico. Nel repertorio dell’Akamus, che opera sia in campo concertistico che operistico, spiccano pagine di autori come Purcell, Bach, Händel e Mozart, cui l’orchestra ha anche dedicato incisioni che hanno superato il milione di copie vendute. L’Akamus si cimenterà per il suo debutto sul palcoscenico udinese in una scelta di celebri partiture del grande Kantor di Lipsia e di colui che ne ha raccolto felicemente il testimone, il figlio Carl Philipp Emanuel Bach. —


Video del giorno

L'operazione della Dia, le immagini dal drone

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi