Contenuto riservato agli abbonati

Torna nelle sale “Vampyr”, il capolavoro di Dreyer restaurato e sonorizzato

UDINE. Vampyr torna in sala. Girato agli albori dell’epoca sonora, il capolavoro firmato da Carl Theodor Dreyer costruisce la sua tensione narrativa sulle note della colonna sonora composta da Wolfgang Zeller che avvolge i pochi momenti parlati del film.

Una musica che mai abbiamo ascoltato come finalmente possiamo ora, grazie alla nuova incisione della partitura eseguita dall’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna diretta da Timothy Brock, aggiunta al restauro delle immagini realizzato da Deutsche Kinemathek e Cineteca di Bologna.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Messaggero Veneto la comunità dei lettori

Video del giorno

Tennis, l'esilio dorato di Djokovic nella sua Belgrado

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi