Contenuto riservato agli abbonati

Duecento anni fa nasceva Adelaide Ristori, l’attrice che ha segnato un’epoca

L’artista di Cividale è stata una delle grandi protagoniste del teatro dell’Ottocento, “star” anche lontano dal palcoscenico

CIVIDALE. C’è chi la chiamava genio, chi la erigeva a gloria nazionale. Chi, come la Regina Vittoria, l’aveva definita «una cosa sublime» e chi ne elogiava le capacità imprenditoriali. Adelaide Ristori è stata una delle più grandi attrici italiane dell’Ottocento e una delle prime star mondiali del teatro. Di questa grande interprete tragica ricorre sabato 29 gennaio il duecentesimo anniversario della nascita che avvenne a Cividale, dove i genitori, attori molto modesti scritturati in formazioni secondarie, si trovavano a recitare con la compagnia Cavicchi.

Video del giorno

Azovstal: l'"ultima sigaretta" del soldato fra le bombe è il simbolo della fine della battaglia

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi