Coronavirus, 38 nuovi casi in Fvg: in terapia intensiva una ragazza di 28 anni. Ricovero anche per Bolzonello

UDINE. Sono 38 i nuovi contagi da coronavirus in Fvg registrati martedì 13 ottobre. Le persone attualmente positive al coronavirus in regione sono 1.423. Salgono a 10 i pazienti in cura in terapia intensiva e a 27 i ricoverati in altri reparti. Non si sono registrati decessi, quindi la cifra complessiva rimane 356.

In serata è stato deciso il ricovero Sergio Bolzonello, capogruppo del Pd regionale, in ospedale al Santa Maria della Misericordia a Udine per il protrarsi dello stato febbrile e per una polmonite. Le sue condizioni non sono gravi. L'ex vicepresidente del Fvg era risultato positivo al test del Covid lo scorso 6 ottobre.

I dati. Analizzando i dati complessivi dall'inizio dell'epidemia, le persone risultate positive al virus sono 5.610: 1.872 a Trieste, 1.910 a Udine,1.214 a Pordenone e 587 a Gorizia, alle quali si aggiungono 27 persone da fuori regione.

I totalmente guariti ammontano a 3.831, i clinicamente guariti sono 19 e le persone in isolamento 1.367. I deceduti sono a 198 a Trieste, 77 a Udine, 72 a Pordenone e 9 a Gorizia.

Nel dettaglio dei casi, per quel che riguarda le terapie intensive si registra il ricovero di una giovane operatrice sanitaria di 28 anni e tre accettazioni dirette che riguardano altrettante persone rispettivamente di 79, 70 e 66 anni.

In riferimento alle nuove positività rilevate, relativamente all'area scolastica si segnala il caso di un insegnante dell'Istituto comprensivo di Porcia e di un ricercatore dell'Area Science Park di Trieste.

Infine, sul fronte  degli operatori sanitari sono risultati positivi al Covid un infermiere del reparto di Pediatria dell'Ospedale di San Vito al Tagliamento e un operatore della residenza per anziani di San Quirino.

PER APPROFONDIRE:

Arrosto di maiale con funghi e castagne

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi