A4, sì dei sindacialla terza corsia senza Tav

Via alla terza corsia senza la Tav. I diciassette sindaci della Bassa friulana interessati dal progetto approvano all’unanimità la decisione della Regione di sganciare il tracciato della nuova ferrovia ad alta velocità dal mega-cantiere da 1,2 miliardi di euro per l’allargamento della Venezia-Trieste, garantendo così al commissario straordinario Renzo Tondo - che parla di un enorme cantiere per dieci anni - l’avvio dell’iter senza attendere i progetti delle Ferrovie.

Orzotto ai piselli novelli

Casa di Vita