Sauris di nuovo raggiungibiledopo 5 giorni di isolamento

A tarda notte, con il termometro a -10° e le fotocellule a illuminare la strada, quattro escavatori erano ancora al lavoro per eliminare gli ultimi massi dalla strada provinciale del Lumiei e togliere Sauris dall’isolamento dopo 5 giorni. Da stamane la strada è percorribile, seppure a senso unico alternato e in alcune fasce orarie: i paesi di Sauris di Sopra e di Sotto, 400 abitanti e circa 600 turisti, di nuovo raggiungibili e i due centri saranno riforniti di gas (ormai agli sgoccioli) e viveri.

Gamberi in stecco con pistacchi e salsa di avocado

Casa di Vita