Travolto dalla valanga:«Salvato dallo zaino»

È rientrato a casa, a Pordenone, Alessandro Rosso, l’escursionista di 29 anni travolto sabato scorso, assieme ad altre quattro persone, da una valanga nel comprensorio del monte Faloria, a Cortina d’Ampezzo. Rosso può considerarsi fortunato. Lo ha salvato lo zaino. Ha subito tre contusioni: al braccio, alla coscia e alla schiena.

Patate ripiene di pomodori secchi e ricotta

Casa di Vita