Centro sociale difeso da Honsell: sale la polemica e volano accuse

Quattro degli otto ragazzi trovati nel centro sociale autogestito durante lo sgombero sono stati sentiti dai carabinieri. «Un fatto anomalo» secondo il difensore di alcuni giovani coinvolti, l’avvocato Andrea Sandra, convinto che non c’era l’urgenza di convocarli la domenica. E intanto si accende lo scontro politico non soltanto all'interno del Comune.

Crepes integrali con ricotta e fragole

Casa di Vita