Ragazzi del fiume sulla stampa nazionale

MANZANO Il Corriere della sera ha dedicato sabato due pagine a un servizio ricco di testimonianze e spunti dal titolo “Se nella cartella c’è un tablet”. Tra esempi e indicazioni utili alla nuova...

MANZANO

Il Corriere della sera ha dedicato sabato due pagine a un servizio ricco di testimonianze e spunti dal titolo “Se nella cartella c’è un tablet”. Tra esempi e indicazioni utili alla nuova sfida dell’e-learning vi è un corposo articolo dedicato all’esperienza di uso di iPad de i “Ragazzi del fiume”, che coinvolge oltre 100 scuole friulane e 7 mila studenti. «La nostra rete - commenta la coordinatrice Antonella Brugnoli - già l’anno scorso ha iniziato la sperimentazione nelle classi offrendo formazione e tutoraggio. A breve inizieranno i corsi per gli insegnanti che poi useranno l’iPad in classe con gli alunni applicando il metodo di apprendimento cooperativo in rete messo a punto da noi». Cambia così il ruolo del docente, che aiuterà gli studenti a ritrovare informazioni in rete, guidando i ragazzi nella raccolta di informazioni, foto e audio. Tutto il materiale raccolto sarà rielaborato in classe per gruppi di lavoro. I ragazzi realizzeranno libri digitali, ebook, presentazioni multimediali, video e audio in formato podcast da condividere in rete. (r.t.)

Video del giorno

Foggia, la gioia di Francesca per i primi passi con l'esoscheletro bionico con cui può tornare a camminare

Burger di lenticchie rosse

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi