Correre, afferrare, mangiare: le parole che attivano i movimenti

Pubblicato uno studio di due studiose (della Sissa e dell’Università di Udine): per capire le parole che si riferiscono ad azioni (action-related, AR) il cervello simula il processo motorio.

Riso Venere con zucca, sgombro e mandorle

Casa di Vita