I 65 anni di sacerdozio di padre Busatto

Padre Anselmo Busatto (foto), dei Servi di Maria, già parroco dal 1958 al 1970 alla Madonna delle Grazie, ha festeggiato, mercoledì 13 marzo, i 65 anni di sacerdozio. Ha concelebrato la messa del...

Padre Anselmo Busatto (foto), dei Servi di Maria, già parroco dal 1958 al 1970 alla Madonna delle Grazie, ha festeggiato, mercoledì 13 marzo, i 65 anni di sacerdozio. Ha concelebrato la messa del pomeriggio in basilica assieme al priore e parroco Francesco Maria Polotto, al canonico del duomo monsignor Sandro Piussi e ad altri cinque confratelli. Non molti i fedeli presenti, data la giornata feriale e anche la quasi concomitanza dell’elezione del nuovo Pontefice (la fumata bianca che ha eletto il cardinale Bergoglio a nuovo Papa, è arrivata proprio alla fine della messa). Devoto e commosso è stato comunque l’omaggio dei parrocchiani a padre Busatto che in borgo Pracchiuso ha trascorso complessivamente 37 anni di apostolato. E dove celebra tuttora le messe domenicali (tra cui quella delle 9 diffusa da Radio Mortegliano) e si dedica agli anziani della comunità. Le benemerenze del sacerdote sono state ricordate da padre Polotto: i suoi sermoni sono apprezzati per equilibrio e saggezza e, nonostante l’età (il prossimo maggio compirà 91 anni), è ancora impegnato nell’assistenza agli anziani e ai malati, che raggiunge in bicicletta nelle case di riposo e nei luoghi di cura di Udine e dintorni. «Bisogna essere grati a Dio per quello che di dà e ci consente di fare, cercando di corrispondere al meglio alla sua generosità», ha risposto padre Busatto ringraziando tutti per le felicitazioni e gli auguri. (m.bl.)

Vellutata di asparagi al latte di cocco

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi