In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Lo skipass Promotur esclude Sappada, ma si tratta ancora

La Spa l’anno scorso ha versato 70 mila euro. «Siamo legati al Fvg, vogliamo portare avanti l’accordo»

2 minuti di lettura

UDINE. La possibilità che Sappada non sia inserita nel circuito degli skipass del Friuli Venezia Giulia ha scatenato diverse reazioni politiche a difesa della località sciistica veneta (e della sua vicinanza storica con il Fvg) sia da esponenti di centrodestra che di centrosinistra.

Promotur sta trattando con la società Campetti Sappada 2000, imponendo però condizioni economiche diverse (più restrittive) rispetto a quelle degli ultimi due anni e quindi rischiando di far saltare l’accordo.

La trattativa. Le parti si sono incontrate giovedì. L’intesa sulla conferma della validità dello skipass Fvg anche a Sappada non è stata ancora raggiunta per un problema economico. Promotur, infatti, vorrebbe ridurre di un terzo le risorse da mettere sul piatto nell’operazione.

Un calcolo, quello del dare e avere tra l’agenzia regionale e la società sappadina, che si basa sul rapporto tra le persone che acquistano lo skipass in Fvg ma sciano a Sappada (i primi ingressi sono registrati sugli impianti cadorini) e quelle che la carta neve la comprano nella località veneta (magari plurigiornaliera) e la utilizzano prevalentemente sullo Zoncolan (in questo caso, il primo ingresso è registrato sugli impianti della Carnia).

Su questa base, nella scorsa stagione, Promotur ha versato a Campetti Sappada 2000 circa 70 mila euro. Cifra che l’agenzia regionale non è più disposta a ripetere.

Sappada ci crede ancora. «La nostra volontà è di portare avanti questo accordo – rende noto Daniela Kratter, responsabile della società sappadina – anche perché il nostro paese sta rispondendo molto bene all’appello di puntare tutto sul turismo. Siamo molto legati al Fvg e la collaborazione messa in atto negli ultimi due anni ha funzionato bene. Speriamo quindi di confermarla anche in questa stagione. Stiamo lavorando in questa direzione».

In realtà un po’ di difficoltà ci sono, dovute proprio all’esiguità di risorse che Promotur è pronta a mettere a disposizione. Giocando al ribasso, l’agenzia regionale sta mettendo alle strette Campetti Sappada 2000, la quale, però, non ha alcuna intenzione di mollare.

L’ira della Lega. Il presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini, è uno dei maggiori sostenitori del passaggio di Sappada al Friuli. Per questo considera il possibile mancato inserimento della località sciistica uno smacco agli sforzi compiuti negli ultimi anni: «Sarebbe un fatto grave – commenta – che penalizzerebbe tutti gli sciatori. Escludere questa località dallo skipass Fvg sarebbe un errore, frutto di una visione miope da parte di chi sta gestendo Promotur in questa fase».

Critico anche l’ex presidente di Promotur, Stefano Mazzolini, anche lui del Carroccio. «Il danno sarebbe per le famiglie e soprattutto per i genitori degli atleti degli sci club, che dovrebbero acquistare due distinti skipass per sciare in Friuli e in Veneto. Spero che alla fine prevalga il buon senso».

Il Pd rassicura. Il consigliere Enzo Marsilio assicura che l’intenzione politica del suo partito è quella si far inserire Sappada nello skipass Fvg.

«Ho avuto rassicurazioni direttamente dal vicepresidente Sergio Bolzonello. La volontà politica di questa maggioranza è di rinnovare l’accordo con Sappada. Spetta ai tecnici definire i termini dell’accordo».

Sella Nevea. Quest’inverno il collegamento transfrontaliero con Bovec non aprirà. La società che gestiva gli impianti sul versante sloveno, la Atc Kanin, è fallita, lasciandosi alle spalle debiti per 5,92 milioni di euro (700 mila dei quali verso Promotur). Per questo lo skipass, a Sella, costerà 3 euro in meno rispetto agli altri poli (32 euro anziché 35).

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori