In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Muore sulla via del mare, ferite moglie e figlioletta

Incidente a Bibione. La vittima è Francesco Dessì, 30 anni, abitava a Ghirano di Prata. La piccola è grave, in auto anche la moglie Paola, ferita

2 minuti di lettura

PRATA. Va al mare, si schianta con l'auto e muore alle porte di Bibione, in località Bevazzana di San Michele Un uomo di 30 anni di origine sarda Francesco Dessì, residente a Ghirano di Prata, è deceduto alle 19.15 mentre alla guida della sua Fiat Punto, in compagnia della famiglia, stava raggiungendo la località di mare  per una breve vacanza.

Dessì, che è cresciuto a Padova, città in cui ha vissuto fino a 7 anni fa, è morto sul colpo. Sono rimaste ferite gravemente la moglie, Paola Marcolin, 34 anni, originaria di Pordenone, e la figlia di appena 5 anni, elitrasportata d'urgenza all'ospedale di Padova, dove è stata ricoverata in condizioni critiche nel reparto di rianimazione pediatrica. La piccola rischia la vita.

Francesco era molto conosciuto a Ghirano e in provincia di Pordenone per una singolare passione, quella per i cani labrador. Possedeva infatti un allevamento in via Peresina, sempre a Ghirano. Anche i genitori si erano trasferiti in provincia, esattamente a Pordenone. Il padre è deceduto molti anni fa, quando lui era un ragazzino. La madre risiede a Pordenone, nel quartiere di Villanova..

La dinamica è al vaglio dei carabinieri della stazione di Bibione. Secondo quanto i militari sono riusciti ad apprendere Francesco Dessì, mentre viaggiava in direzione del mare, poco prima di affrontare la rotatoria d'ingresso alla località, nel territorio di Bevazzana, ha perso il controllo del veicolo, percorrendo un breve tratto in contromano e andandosi a schiantare con estrema violenza contro un palo di sostegno di un segnale stradale di attraversamento pedonale.

A soccorrere i malcapitati sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul posto sono sopraggiunti gli operatori sanitari del Suem 118 di Bibione, i vigili del fuoco di Portogruaro e il soccorso stradale Perissinotto. In supporto è sopraggiunta anche una pattuglia della polizia locale di Bibione.

Tutti e tre i coinvolti nell'incidente avevano perduto conoscenza. Le condizioni più gravi sono parse subito quelle di Francesco. I tentativi di rianimazione, purtroppo, sono caduti nel vuoto. Dessì è stato dichiarato morto e la sua salma è stata ricomposta nel vicino obitorio del quartiere degli Istriani, all'ingresso di Bibione, a disposizione dell'autorità giudiziaria pordenonese.

Gli altri operatori sanitari sopraggiunti, provenienti da Latisana e Portogruaro, hanno rianimato a lungo la bambina di 5 anni. Sul posto è atterrato l'elisoccorso di Treviso Emergenze, che ha caricato la piccola, trasportandola all'ospedale di Padova. E' in prognosi riservata.

Meno grave invece la madre, Paola Marcolin, 34 anni. La donna è stata caricata su un'ambulanza e trasferita all'ospedale di Portogruaro.

Il 5 luglio scorso, sulla strada per Bibione, morì un altro pordenonese, il 33enne centauro di Montereale Valcellina, Sandro Diana, deceduto a Cesarolo di San Michele nell'impatto tra una Mazda 5 e la sua moto Triumph. Rosario Padovano 

 

 

I commenti dei lettori