Coop di lavoratori per salvare l'Ideal Standard

L'assemblea dei lavoratori a Orcenico

Iniziativa dei sindacati per lo stabilimento friulano. Inizialmente sarà costituita da 18 operai, ma si potrà allargare al resto del personale

PORDENONE. Sarà costituita venerdì 18 luglio, inizialmente da diciotto lavoratori, una cooperativa allo scopo di sottoporre all'Ideal Standard l'ennesima proposta di subentro nello stabilimento di Orcenico di Zoppola a rischio chiusura con licenziamento dei 399 dipendenti.

«È un gesto che intende ribadire come i lavoratori ci credano - commenta il segretario regionale dei chimici della Cisl, Franco Rizzo -. Inoltre, la costituzione di un nuovo soggetto mira a sottolineare come lo stabilimento abbia le potenzialità per produrre pezzi di qualità grazie a notevoli competenze e professionalità degli addetti». La costituzione riguarderà domani diciotto lavoratori ma la compagine si potrà allargare fin da subito al resto del personale.

«Di quest'operazione abbiamo già informato il Ministero dello Sviluppo - ha aggiunto il sindacalista - che l'ha salutata positivamente e ha affermato di voler mettere a disposizione gli strumenti di sostegno esistenti per i nuovi sistemi cooperativistici».

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Grado, la grande cucina sulla diga con la Via dei Sapori

Bruschette integrali con fagioli e zucchine marinate

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi