In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Apre il Malignani museum dell’elettronica e dell’informatica

Continuano gli appuntamenti con Scuole aperte, sia domani, sia sabato prossimo a San Giovanni al Natisone

1 minuto di lettura

Domani sarà inaugurato il Museo dell’Elettronica e dell’informatica del Malignani. All’evento, alle 15 in sala didattica, parteciperà anche il sindaco.

Il ricco archivio storico del Malignani, già parzialmente in mostra per quanto riguarda il settore aeronautico, vede in questa iniziativa un’ulteriore occasione per legare il proprio nome alla cultura del progetto e offrire agli studenti testimonianza tangibile di un passato che porta a un presente in evoluzione. La nuova realtà didattico/storica sull’evoluzione degli strumenti di calcolo è stata possibile grazie al coordinamento del professor Massimo Lillia e alla disponibilità di Claudio Di Fonzo e del gruppo Hcklug Historische Computer Kermesse Linux User Group, le cui collezioni private sono stata messe a disposizione del museo. In mostra anche alcuni pezzi di proprietà dell’archivio dell’Istituto, tra cui un esploso dell’anatomia del Commodore 64 e alcune chicche per esperti: Magnavox Osyssey, prima console per videogiochi al mondo; Minivac 601 Digital Computer Kit, creato da Claude Shannon nel 1961 come kit didattico per i circuiti digitali; Imsai 8080, il microcomputer commercializzato da IMS Associates dal 1975 al 1978 e, simile al MITS Altair 8800, è considerato il primo computer clone; Apple Lisa, progettato agli inizi degli anni ottanta.

In questi giorni, inoltre, ci sono gli appuntamenti di Scuole aperte. Domani dalle 15 alle 18 le porte della sede di Udine si aprono per illustrare alle famiglie i percorsi di studio proposti. L’evento si ripeterà sabato 22 dalle 15 alle 18 nella sede di San Giovanni al Natisone, via Antica 16. Nell’aula magna della sede di Udine il dirigente scolastico Andrea Carletti presenterà l’Istituto. Poi, nell’atrio saranno gli stessi docenti e studenti a spiegare gli ordinamenti scolastici: il Liceo scientifico di scienze applicate, l’Istituto professionale, l’Istituto tecnico. Illustreranno gli indirizzi di studio della sede di Udine: chimica, materiali e biotecnologie; costruzioni, ambiente e territorio; elettronica ed elettrotecnica, automazione; informatica e telecomunicazioni; meccanica, meccatronica, energia; trasporti e logistica, opzione costruzioni aeronautiche; e gli indirizzi della sede di San Giovanni al Natisone: meccanica, meccatronica, energia, opzione tecnologie del legno e l’Istituto Professionale, settore industriale e artigianale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori