In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

"Non siamo assenteisti." E i poliziotti municipali incrociano le braccia

Giovedì sciopero indetto da tre sigle sindacali anche in Fvg. E’ la prima volta che accade. «Solidarietà ai colleghi romani»

1 minuto di lettura

UDINE. «Macchè assenteisti, rivendichiamo una legge giusta ed equa che tuteli il nostro lavoro e garantisca a noi gli stessi diritti riconosciuti alle altre forze di polizia». Ed è per queste ragioni, e con questa richiesta, che la polizia locale del Friuli Venezia Giulia, o per lo meno coloro che aderiscono a Sapol Fvg, Cisal Enti locali Fvg e Ugl, il 12 febbraio aderisce allo sciopero nazionale. Il primo nella storia della polizia municipale.

Lo spunto «nasce dai fatti di Roma - spiega Giorgio Fortunat, segretario regionale del Sindacato autonomo polizia locale del Fvg riferendosi alle polemiche per l’assenteismo record dei poliziotti municipali a Capodanno - ma non solo. La situazione è abbastanza seria.

Da una parte siamo vittime della gogna mediatica, a partire da quel che è accaduto l’ultimo dell’anno, dall’altra c’è la necessità ormai urgente che vengano risolti i problemi che da troppo tempo attanagliano la categoria. Da qui la decisione di proclamare uno sciopero di 24 ore che ha degli obiettivi specifici. Per quel che riguarda il Friuli Venezia Giulia - prosegue Fortunat - chiediamo una legge giusta ed equa che tuteli il nostro lavoro e una equa parificazione dei diritti goduti da altre forze di polizia. Lo sciopero vuole essere anche una presa di posizione contro l’ipocrisia dei detrattori della polizia locale e anche contro i delatori».

Le ragioni della mobilitazione saranno scandite a chiare lettere nel corso della manifestazione nazionale, che si terrà a Roma il 12 febbraio e alla quale parteciperanno diversi agenti provenienti dal Friuli Venezia Giulia, ma anche nel corso del presidio che i sindacati hanno promosso nella stessa giornata davanti alla sede del Consiglio regionale del Fvg, in piazzale Oberdan a Trieste, dalle 9 alle 12.

La piattaforma dei sindacati è articolata. Una ventina le richieste che vanno dalla nuova legge quadro della polizia locale alla parificazione salariale e previdenziale con le forze di polizia, dalla copertura assicurativa per il porto d’armi alla formazione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori