In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

In Fvg il più alto tasso di rifugiati: «Sottovalutati gli arrivi dall’Est»

In regione un migrante ogni 814 residenti, mentre in Veneto il rapporto è di tre volte tanto. Inviti “smarriti”, al vertice romano dell’Anci si presenta soltanto Gorizia. «La situazione è molto grave»

1 minuto di lettura

UDINE. Speciali in tutto, anche rispetto al fenomeno migrazione.

Se una stima vicina alla realtà esiste rispetto agli sbarchi, il Fvg deve fare i conti anche con altre rotte, che non sono quelle del mare e che non riguardano, per la stragrande maggioranza, i richiedenti asilo.

I numeri

La Fondazione Leone Moressa ha messo in fila i dati dell’operazione Mare Nostrum e quelli relativi agli sbarchi. Per quanto attiene a questi ultimi, si è passati dai 62 mila 692 migranti sbarcati nel 2011, agli oltre 170 mila del 2014.

Nel solo mese di gennaio, a fronte dei 2 mila 171 del 2014, il mese scorso sono stati 3.528 i migranti arrivati via mare in Italia.

Il riparto

Analizzando l’assegnazione degli stranieri alle varie regioni, in rapporto alla popolazione, si scopre che in Friuli Venezia Giulia i mille 510 migranti assegnati, rappresentano un cittadino straniero ogni 814 residenti, rapporto che è tre volte maggiore rispetto al Veneto, oltre due volte la Lombardia e la Val d’Aosta, e il più alto tra le regioni del Nord.

[[(gele.Finegil.StandardArticle2014v1) Prodi boccia l’Unione europea: «Non sa gestire l’immigrazione»]]

Il “caso Fvg”

Della situazione in Friuli Venezia Giulia si è parlato l’altro ieri nel corso di un incontro della commissione conoscitiva convocata dall’Anci a Roma; un incontro scarsamente partecipato se è vero che dei quattro Comuni capoluogo di Regione invitati, si è presentato solo Gorizia (Pordenone segnala: invito non pervenuto).

«Sono andata per parlare della nostra situazione - spiega Silvana Romano, assessore a Gorizia -, ovvero della presenza all’interno del Cara di Gradisca e non solo, di 500 persone delle quali il 73 per cento risulta positivo all’Eurodac (il database europeo). Si tratta quindi di stranieri presenti da anni sul territorio europeo e che, vedendosi negare il permesso di soggiorno, arrivano in Italia».

«In teoria l’Unità di Dublino (sistema per i richiedenti asilo), che ha sede a Roma, dovrebbe accertare entro due mesi qual è lo Stato competente per evadere la richiesta. Ma i tempi non vengono rispettati e così accade - considera Romano - che queste persone rimangano qui per uno o anche due anni. Ma di loro non v’è traccia nelle statistiche relative a Mare Nostrum che, per quel che ci riguarda, sottostimano l’entità e la gravità della situazione del Fvg».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori