In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

A Porzûs 160 anni fa la prima apparizione

Paese al lavoro per le cerimonie della “Madone de Sesule”. E c'è stata la prima “invasione” per l’avvio della nuova stagione

1 minuto di lettura

ATTIMIS. La chiesa parrocchiale di Porzûs era gremita, domenica, per l’apertura dei pellegrinaggi alla “Madone de Sesule”: questa stagione, nel 160º dalle apparizioni della Vergine alla piccola Teresa Dush, ha quindi preso avvio con un’eccezionale riscontro popolare.

Già nella mattinata di sabato, più di un centinaio di fedeli erano infatti saliti a Porzûs per assistere alla messa per gli sloveni. Ieri mattina, nella giornata ufficiale dell’apertura dei pellegrinaggi, sono state poi quasi un centinaio le persone che hanno seguito la processione, salita a piedi a Porzus dal bivio di Forame.

La messa solenne, presieduta da monsignor Igino Biffi, direttore dell’istituto salesiano Bearzi, e accompagnata dal Coro del Rojale, si è tenuta succesivamente, nella chiesa parrocchiale anziché di fronte al prato dell’apparizione, per timore che il vento potesse creare disagi nel seguire la messa all’aperto. La chiesa ha accolto fedeli da tutto il Friuli e anche dal Veneto.

Durante la giornata le persone hanno continuato ad affluire a Porzûs, partecipando anche alla processione del pomeriggio; diversi pure i ciclisti che si sono fermati per un momento di preghiera. La Pro loco “Amici di Porzûs” ha gestito i chioschi per il pranzo.

La stagione dei pellegrinaggi alla “Madone de Sesule” proseguirà domenica 31 maggio con la chiusura del mese mariano, domenica 21 giugno con la prima messa dell’ammalato, presieduta da don Giuseppe Dush, il 19 luglio con la seconda messa dell’ammalato.

Il programma proseguirà fino a domenica 6 settembre, quando a Porzûs si ricorderà solennemente il 160º anniversario delle apparizioni mariane, con la messa presieduta dall’arcivescovo di Udine monsignor Andrea Bruno Mazzocato. Il parroco di Porzûs, don Vittorino Ghenda, ci ha anticipato che sono in preparazione eventi che andranno ad arricchire ulteriormente il calendario ufficiale.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori