In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

San Giorgio, i writers rimettono a nuovo il tunnel della paura

Giovani al lavoro nel «triste passaggio pedonale» Anche “Style1” e ragazzi del Sello, poi toccherà a un muro

1 minuto di lettura

SAN GIORGIO DI NOGARO. I ragazzi si mobilitano per migliorare il loro paese e colorano con l’aiuto di writers e amici dell’istituto Sello di Udine il «triste passaggio pedonale».

E la prossima performance sarà la colorazione della muraglia di via Palladio, in occasione dell’evento Itinerannia 2015.

Da domenica, i sangiorgini potranno passare nel sottopasso di via Libertà, più volte oggetto di accese polemiche per le condizioni di sporcizia e squallore che lo contraddistinguevano, ammirando i bellissimi graffiti realizzati da una ventina di ragazzi di San Giorgio e da fuori provincia, alcuni studenti del Sello di Udine, e dal graffiti-writer, Andrea Antoni, in arte Style1 (http://www.andreaantoni.it), che ha prestato gratuitamente la sua opera.

«Siamo stati veramente fortunati ad avere con noi il writer Andrea Antoni Style – raccontano gli organizzatori, Riccardo Canciani, Riccardo Pantanali e Giovanni Schiesaro – anche perché è venuto gratuitamente portandosi pure i materiali. Lavorare poi a fianco di uno come lui che è un professionista, e pratica da 18 anni, realizzando murales come quello fuori dallo stadio di Torviscosa che supera i 10 metri di lunghezza o quelli di Cividale, è stato bello e lo ringraziamo per essere stato dei nostri».

I writers hanno lavorato dalle 14 alle 20 alacremente con impegno e passione usando stencil o disegni attrezzati di mascherine e materiali coloratissimi, con l’unico obiettivo di migliorare il loro paese. Una breve pausa alle 17 con pizza e bibite e poi di nuovo al lavoro, in contagiosa allegria. A sostenere questi giovani dal grande senso civico, gli assessori comunali Cristina Pittis e Davide Bonetto, il consigliere Denis Del Frate. Va detto che Canciani, Pantanali e Schiesaro fanno parte della commissione comunale graffiti.

L’idea, lanciata a inizio anno sui social network da un gruppo di giovani sangiorgini costituitisi in aggregazione giovanile, con l’intento di sviluppare «progetti per il loro paese» riguardanti cinema, disegno, musica e altro, ha avuto un successo insperato, come loro stessi ammettono: «Il primo di progetto è quello di dipingere muri “brutti” o abbandonati – raccontano Riccardo Pantanali, Giovanni Schiesaro e Riccardo Canciani – con permesso concesso dal Comune di San Giorgio, con la tecnica del murales o lo stencil. Abbiamo raccolto i disegni che poi si è proceduto a trasferire sui muri».

Certamente il loro invito lanciato anche su facebook ha creato un grande interesse proprio per lo stile “fresco” usato in cui si invitata tutti «a partecipare a un evento insolito e creativo nel nostro paese: colorare il nostro triste sottopassaggio delle biciclette. L’idea è quella di sprigionare la creatività di ognuno di noi e rendere meno triste una zona di passaggio del comune».

E ora al lavoro sulla muraglia di via Palladio.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori