«Grazie ai friulani ma non restiamo qui»

Scappati dalla Siria e ospitati a Udine, hanno scelto la Germania