In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Con rispetto parlando per battere il bullismo

La Marconi vincitrice del progetto-idea di Soroptimist e Comune di Udine Contro ogni forma di violenza, psicologica e fisica, ha coinvolto otto scuole

1 minuto di lettura

SCUOLA MEDIA ELLERO. “Con rispetto parlando”. E' questo è il nome del progetto anti-bullismo realizzato dal Soroptimist International, sezione di Udine - che ha messo in palio 9 mila euro per premiare i migliori elaborati di tre anni consecutivi - e dal Comune di Udine, dai Servizi sociali, dall’Agenzia Giovani, dalla Polizia locale, dall’Istituto di ricerca e sviluppo per la sicurezza insieme al Consiglio scolastico sezione ragazzi.

L’idea è venuta alla past president dell’associazione umanitaria Soroptimist, Erika Busetti e all’assessore alle Pari Opportunità, Cinzia Del Torre.

Il progetto contro qualunque forma di violenza, psicologica e fisica, ha coinvolto ben otto scuole secondarie di primo grado, ognuna delle quali ha estratto una classe di prima campione che è stata istruita su tutto il programma con lezioni riguardanti il bullismo: come prevenirlo e in caso evitare che esso avvenga.

Le classi scelte con la collaborazione dei professori hanno realizzato otto elaborati che sono stati, quindi, votati online da genitori, parenti, amici e compagni. Poi, dopo i voti online, si è passati ai voti della giuria composta dalla signora Maria Consolata Morasutti per il Soroptimist, dai giovani membri del Consiglio Comunale dei Ragazzi, dal team di psicologi dell’IRSS rappresentato dal signor Gabriele Felci, e per il comune dagli assessori Cinzia Del Torre, Raffaella Basana e dalla presidente della commissione Pari Opportunità Sara Moro.

La premiazione degli elaborati si è svolta al teatro San Giorgio di Udine dove all’ingresso è stata data un’ultima possibilità di voto utilizzando una strana tecnica: è stato dato un bullone a testa, in riferimento alla parola bullismo, da mettere in una delle otto bottiglie di plastica simboleggianti i vari progetti (disegni,video o canzoni).

Dopo lo spettacolo “Ballo e Bullo nel Paese degli Allocchi” sul tema del bullismo, sono state fatte le premiazioni: la scuola vincitrice del progetto di quest’anno (1.250 euro) è stata la scuola media G.Marconi con un video prodotto unendo più foto creando un effetto di movimento dei lego. La scuola media G.Ellero si è guadagnata il secondo premio di mille euro creando un video a parer della giuria molto rapido e conciso, mentre la scuola media A.Manzoni si è aggiudicata il terzo premio di 750 euro. I premi saranno utilizzati per l'acquisto di materiale multimediale.

I commenti dei lettori