In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Quarantenne udinese scompare nel nulla

Da mercoledì nessuna notizia di Roberto Giglio, gestore di un distributore a Feltre. Si è assentato dal lavoro per andare a prendere le sigarette e non è più tornato

2 minuti di lettura

UDINE. Inghiottito nel nulla. Scomparso in un chilometro di strada. Di Roberto Giglio, 40enne udinese, trasferitosi di recente a Feltre, non si hanno notizie da mercoledì mattina.

Erano le 6.10 quando si è presentato al distributore Cucca gas che gestisce da un anno sulla strada che da Feltre porta a Belluno con la mazzetta dei giornali. Si era fermato all’edicola che vende anche tabacchi a un chilometro dell’impianto poi ha consegnato i quotidiani ai dipendenti. «Ho dimenticato di comprare le sigarette – è sbottato all’improvviso – vado a prenderle».

Così è risalito sulla sua Ford Fiesta nera targata DL917LH ed è partito con la tuta da lavoro addosso. Ma alla tabaccheria non è mai arrivato e quando, dopo un paio d’ore, i dipendenti hanno cominciato a chiamarlo, il suo telefono è diventato muto. Nè sono stati registrati movimenti sul suo conto bancario nel frattempo: niente prelievi, niente pagamenti. Niente di niente.

Occhi scuri, capelli rasati e pizzetto brizzolato, Roberto è alto 1,75 metri e pesa 70 chili. Sul corpo ha diversi tatuaggi: un drago tribale sul collo, due maschere da teatro, un bracciale celtico sul polso e uno tribale colorato sulla gamba. Non ha mai avuto problemi di salute, nè particolari preoccupazioni sul lavoro, visto che il distributore sta lavorando discretamente.

Dopo aver gestito per lungo tempo una pompa di benzina a Pradamano non distante dal centro commerciale Bennet, si è trasferito a Feltre avviando una nuova attività nello stesso settore e gli affari andavano bene.

Per trovare Roberto sono stati aperti diversi canali di ricerca: principalmente quello ufficiale. I carabinieri, coordinati dalla procura di Belluno, hanno avviato le indagini e, nei giorni scorsi hanno pattugliato quel chilometro di strada in lungo e in largo. Inutilmente.

Dall’esame dei tabulati telefonici si potranno scoprire i suoi ultimi spostamenti, almeno fino a quando il suo cellulare è stato spento. Frattanto, amici e conoscenti hanno aperto anche un gruppo su Facebook. Si chiama “Urgente!!! Cercasi Roberto Giglio!!” e fa appello a tutti i visitatori dei social network a collaborare nelle ricerche.

Un appello che il fratello maggiore Marco rilancia. «L’ultima volta che lo abbiamo sentito risale a domenica verso mezzogiorno – racconta – era al telefono con mia madre. Ha detto che non sarebbe venuto a trovarci perché a Feltre c’era la festa del rugby e voleva parteciparvi». Effettivamente è andato a quella festa, come del resto è passato quotidianamente al bar a bersi una birretta con gli amici.

«Lo ha fatto anche martedì sera, poi ha salutato tutti e se n’è andato a casa – riepiloga Marco – . Mio fratello è un gran lavoratore, è solito alzarsi alle 5.30 e lavorare tutto il giorno fino a tarda sera, poi è puntuale, meticoloso, non è da lui non presentarsi al lavoro o anche solo tardare» riflette.

Caratteristiche queste che rendono ancora più incomprensibile questa scomparsa. Il suo appartamento, passato al setaccio del militari dell’Arma, è apparso in ordine e nulla di strano è stato trovato, non un’annotazione, non un messaggio.

Comprensibile lo stato d’animo dei familiari che rivolgono un appello a chiunque abbia elementi utili per ritrovare Roberto. Chi ha notizie può chiamare il 345-2980366.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori