In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Riaprono a Natale due impianti sul versante sloveno

CHIUSAFORTE. Il demanio sciabile sul versante sloveno del monte Canin sarà a disposizione già per le vacanze natalizie, grazie alla sistemazione delle due seggiovie, Prevala e Skripi che erano state...

1 minuto di lettura

CHIUSAFORTE. Il demanio sciabile sul versante sloveno del monte Canin sarà a disposizione già per le vacanze natalizie, grazie alla sistemazione delle due seggiovie, Prevala e Skripi che erano state danneggiate dalle grandi nevicate, e che sono indispensabili per il collegamento sciabile con Sella Nevea. È quanto ha annunciato ieri il sindaco di Bovec, Valter Mlekus al collega Fabrizio Fuccaro, nell’incontro in municipio chiesto dall'ospite per dare una ulteriore spinta alla collaborazione transfrontaliera fra Sella Nevea e Bovec, un comprensorio sciistico internazionale che sta per ritornare d’attualità, anche se quest’anno in quota c'è ancora bisogno di una sostanziosa nevicata. Per il completamento della riparazione della funivia Kanin, che sale da Bovec(chiusa dal gennaio 2013), invece, ci sarà da attendere, però, il mese di gennaio. In attesa della disponibilità dell’impianto portante, il sindaco Mlekus ha assicurato che il suo comune finanzierà un servizio di bus navetta per portare gli sciatori dagli alberghi di Bovec a Sella Nevea, ciò anche per soddisfare le numerose prenotazioni, conseguenti all'annuncio che sul monte Canin si potrà sciare. Con questo fine, il comune di Bovec aveva avviato i lavori di ristrutturazione degli impianti con 400 mila euro di fondi propri in attesa del finanziamento del governo di Lubiana che, anche con i contributi europei, ha programmato un investimento di 5,9 milioni di euro. Da poco s’è costituita anche una società a capitale misto, fra la slovena Kaskader e la Pgi di Andorra, che ha l’obiettivo di sviluppare il demanio sciabile sul versante sloveno. «Sono senz'altro molto positive le notizie portate da Mlekus – commenta il sindaco Fabrizio Fuccaro –, in quanto sappiamo quanto sia gradito dagli sciatori il collegamento dei due demani sciabili. Come mi è stato chiesto sto prendendo contatto con la Regione e Promotur, perchè possa essere indetto quanto prima l'incontro per trovare un nuovo accordo sulla gestione del demanio internazionale. Gli sloveni, inoltre, ci chiedono anche d'essere sostenuti nella ricerca dei fondi europei ».

I commenti dei lettori