Quando l’autismo diventa arte

Il progetto: ogni mese i ragazzi espongono i propri quadri, disegni e sculture