In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Area sportiva messa in sicurezza dai volontari

A Branco il Comune ha risparmiato almeno 10 mila euro grazie alla Protezione civile

1 minuto di lettura

TAVAGNACCO. Se ne stanno nell’ombra, lavorano in silenzio. Si muovono nelle emergenze, è risaputo, ma tanti si dimenticano che la loro azione spazia in effetti su più fronti.

L’intervento di messa in sicurezza dell’area sportiva della frazione di Branco, da poco concluso, per esempio, è opera loro, degli uomini e delle donne della Protezione civile di Tavagnacco.

Un lavoro di cui l'amministrazione comunale aveva estremo bisogno e che, grazie ai volontari, è riuscita a portare a termine risparmiando tempo e, soprattutto, denaro.

«Avremmo dovuto appaltare il lavoro a una ditta esterna, con tutte le conseguenze del caso – commenta il vicesindaco Moreno Lirutti –, tra cui i costi: si trattava di un intervento da non meno di 10 mila euro».

Quella che per la Protezione civile è stata una «esercitazione» («si sono occupati del taglio delle piante che, cresciute a dismisura, cominciavano a costituire un pericolo per le persone»), è stata per il Comune un’opera preziosa.

«Vorrei ringraziare i volontari per tutto quello che fanno – prosegue il vicesindaco di Tavagnacco –. Il loro lavoro richiede tantissima preparazione e impegno e io non potevo chiedere una squadra migliore». Il team, nato nel 1993, è composto da 38 volontari (di cui 11 donne) ed è guidato dal coordinatore Loris Gentile e dai capisquadra Piero Zoratti e Paolo Stazi.

Durante l’emergenza profughi a Udine, c’erano. Dopo la caduta di un cornicione a Feletto, erano presenti. Si sono occupati delle piante lungo la ciclovia del Cormôr e hanno agito a supporto dell’autoemoteca nelle scuole. L’elenco delle attività svolte – compresi i corsi di formazione – è lungo.

Non sembra mancare di forza di volontà Stefano Marcuglia, 16 anni, pronto ad aggregarsi al gruppo. «Sarà da esempio – è la chiosa di Lirutti –. Quest’estate, infatti, vogliamo organizzare un’iniziativa per avvicinare i giovani alla Protezione civile: una realtà che in pochi conoscono davvero».

I commenti dei lettori