L'addio a Giulio, no ai funerali di Stato. E l'Egitto insiste: mai stato arrestato

Venerdì alle 14 la cerimonia: le autorità parteciperanno a titolo privato. La famiglia: niente telecamere e macchine fotografiche in chiesa. Conferenza stampa al quartiere generale della Sicurezza nazionale egiziana al Cairo: "E' stato un atto criminale". Prima del rientro a Fiumicello il papà e la mamma di Regeni sono stati ascoltati in Procura a Roma: “Giulio non ha mani fatto cenno a rischi imminenti”

Crostatina di erbette all’arancia e pinoli

Casa di Vita