In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio

Torna il rapinatore solitario: entra in Posta e chiede gli spiccioli

Tarcento: un uomo di circa 65 anni, a viso scoperto, minaccia l’impiegato all’orario di chiusura. E se ne va con 25 euro

1 minuto di lettura

TARCENTO. Rapina poco dopo le 18.30 di oggi, mercoledì 16, all’ufficio postale nella centralissima piazza Mercato. Un uomo, approfittando dell’assenza di altri clienti, si è introdotto all’interno della posta facendosi consegnare del denaro.

Il rapinatore avrebbe minacciato l’impiegato con un oggetto contenuto all’interno di un indumento, che potrebbe aver celato un’arma o qualcosa di simile, facendosi consegnare quanto disponibile sul banco. Il malvivente, che ha agito a volto scoperto, sarebbe stato descritto come un signore alto, sulla sessantina.

Un rapinatore solitario che si sarebbe accontentato di pochi spiccioli, in totale dall’ufficio postale mancherebbero solo 25 euro. Il cassiere, infatti, avrebbe inserito le monete all’interno di un contenitore e mentre stava per consegnare all’uomo anche delle banconote sarebbe stato fermato dal rapinatore stesso che avrebbe preso il denaro raccolto e se ne sarebbe andato “ Mi bastano gli spiccioli, non mi serve altro” avrebbe detto il bandito.

Una cifra irrisoria, quindi di circa 25 euro tutti in monete, che il malvivente da quanto riferito avrebbe raccolto frettolosamente per lasciare l’ufficio postale a piedi e senza particolare fretta.

Il fatto ha lasciato sotto choc l’impiegato, sulla cinquantina, che ha visto un uomo apparentemente distinto trasformarsi in un rapinatore, molto probabilmente italiano visto che il dipendente delle poste non avrebbe notato alcun strano accento.

Vista la dinamica con cui ha agito il malvivente si potrebbe pensare al rapinatore solitario che nelle scorse settimane ha colpito sia a Udine, in via Aquileia all’interno di un negozio di biancheria per la casa, sia la scorsa settimana a Tricesimo dove vittima della rapina è stato il titolare della Tullio Arredamenti.

La descrizione potrebbe coincidere anche se il modus operandi apparirebbe leggermente differente visto che nella vicenda tarcentina non è stato compiuto alcun atto di violenza. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Stazione di Tarcento e gli uomini della Compagnia di Cividale che hanno avviato attività di monitoraggio del territorio alla ricerca del rapinatore.

I commenti dei lettori