In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
      1. Aiello del Friuli
      2. Amaro
      3. Ampezzo
      4. Andreis
      5. Aquileia
      6. Arba
      7. Arta Terme
      8. Artegna
      9. Arzene
      10. Attimis
      11. Aviano
      12. Azzano Decimo
      1. Bagnaria d'Arsa
      2. Barcis
      3. Basiliano
      4. Bertiolo
      5. Bicinicco
      6. Bordano
      7. Brugnera
      8. Budoia
      9. Buia
      10. Buttrio
      1. Camino al Tagliamento
      2. Campoformido
      3. Campolongo al Torre
      4. Caneva
      5. Carlino
      6. Casarsa della Delizia
      7. Cassacco
      8. Castelnovo del Friuli
      9. Castions di Strada
      10. Cavasso Nuovo
      11. Cavazzo Carnico
      12. Cercivento
      13. Cervignano del Friuli
      14. Chions
      15. Chiopris-Viscone
      16. Chiusaforte
      17. Cimolais
      18. Cividale del Friuli
      19. Claut
      20. Clauzetto
      21. Codroipo
      22. Colloredo di Monte Albano
      23. Comeglians
      24. Cordenons
      25. Cordovado
      26. Corno di Rosazzo
      27. Coseano
      1. Dignano
      2. Dogna
      3. Drenchia
      4. Enemonzo
      5. Erto e Casso
      1. Faedis
      2. Fagagna
      3. Fanna
      4. Fiume Veneto
      5. Fiumicello
      6. Flaibano
      7. Fontanafredda
      8. Forgaria nel Friuli
      9. Forni Avoltri
      10. Forni di Sopra
      11. Forni di Sotto
      12. Frisanco
      1. Gemona del Friuli
      2. Gonars
      3. Grimacco
      1. Latisana
      2. Lauco
      3. Lestizza
      4. Lignano Sabbiadoro
      5. Ligosullo
      6. Lusevera
      1. Magnano in Riviera
      2. Majano
      3. Malborghetto Valbruna
      4. Maniago
      5. Manzano
      6. Marano Lagunare
      7. Martignacco
      8. Meduno
      9. Mereto di Tomba
      10. Moggio Udinese
      11. Moimacco
      12. Montenars
      13. Montereale Valcellina
      14. Morsano al Tagliamento
      15. Mortegliano
      16. Moruzzo
      17. Muzzana del Turgnano
      1. Nimis
      1. Osoppo
      2. Ovaro
      1. Pagnacco
      2. Palazzolo dello Stella
      3. Palmanova
      4. Paluzza
      5. Pasian di Prato
      6. Pasiano di Pordenone
      7. Paularo
      8. Pavia di Udine
      9. Pinzano al Tagliamento
      10. Pocenia
      11. Polcenigo
      12. Pontebba
      13. Porcia
      14. Pordenone
      15. Porpetto
      16. Povoletto
      17. Pozzuolo del Friuli
      18. Pradamano
      19. Prata di Pordenone
      20. Prato Carnico
      21. Pravisdomini
      22. Precenicco
      23. Premariacco
      24. Preone
      25. Prepotto
      26. Pulfero
      1. Ragogna
      2. Ravascletto
      3. Raveo
      4. Reana del Rojale
      5. Remanzacco
      6. Resia
      7. Resiutta
      8. Rigolato
      9. Rive d'Arcano
      10. Rivignano
      11. Ronchis
      12. Roveredo in Piano
      13. Ruda
      1. Sacile
      2. San Daniele del Friuli
      3. San Giorgio della Richinvelda
      4. San Giorgio di Nogaro
      5. San Giovanni al Natisone
      6. San Leonardo
      7. San Martino al Tagliamento
      8. San Pietro al Natisone
      9. San Quirino
      10. San Vito al Tagliamento
      11. San Vito al Torre
      12. San Vito di Fagagna
      13. Santa Maria La Longa
      14. Sauris
      15. Savogna
      16. Sedegliano
      17. Sequals
      18. Sesto al Reghena
      19. Socchieve
      20. Spilimbergo
      21. Stregna
      22. Sutrio
      1. Taipana
      2. Talmassons
      3. Tapogliano
      4. Tarcento
      5. Tarvisio
      6. Tavagnacco
      7. Teor
      8. Terzo d'Aquileia
      9. Tolmezzo
      10. Torreano
      11. Torviscosa
      12. Tramonti di Sopra
      13. Tramonti di Sotto
      14. Trasaghis
      15. Travesio
      16. Treppo Carnico
      17. Treppo Grande
      18. Tricesimo
      19. Trivignano Udinese
      1. Udine
      1. Vajont
      2. Valvasone
      3. Varmo
      4. Venzone
      5. Verzegnis
      6. Villa Santina
      7. Villa Vicentina
      8. Visco
      9. Vito d'Asio
      10. Vivaro
      1. Zoppola
      2. Zuglio
PROVA

Un software “manager” creato dai ragazzi

Gestisce l'azienda e prende decisioni. É il progetto di scuola-lavoro dell'economico della Percoto

della redazione ragazzi
1 minuto di lettura

UDINE. Business Legality Simulation. E' questo il nome del progetto di alternanza scuola lavoro che le classi terze del Liceo Economico Sociale Percoto di Udine hanno sviluppato nel corso di questo anno scolastico, con la collaborazione dell'associazione Animaimpresa, The Business Game srl e il supporto della Cassa di Risparmio del FVG.

Business Legality Simulation è anche il nome del Business Game che i ragazzi hanno creato, un software di gestione aziendale che simula gli effetti di decisioni manageriali in un contesto economico virtuale. Si tratta di un gioco, si perdoni la semplificazione, i cui partecipanti sono chiamati in gruppo a gestire delle aziende e ad adottare le scelte ritenute più strategiche per emergere rispetto ai concorrenti.

Il LES Percoto ne ha prodotta una versione inedita, unica nel suo genere, incentrata sui temi della Sostenibilità, Responsabilità Sociale, Etica d’Impresa e Legalità. I giocatori, dunque, vestiranno i panni di un manager aziendale che sarà chiamato a decidere attraverso quali forme migliorare i rapporti dell'azienda nei confronti del territorio e dei portatori di interesse. Investire in politiche di abbattimento delle emissioni, in nuove certificazioni volontarie etiche e di trasparenza, in progetti di welfare aziendale o ancora sostenere una causa sociale attraverso una campagna mirata? Ecco, i gruppi di partecipanti si troveranno a dover adottare soluzioni strategiche di questa natura.

Il lavoro è stato coordinato dalla prof.ssa Gianna Zoratto e ideato da Animaimpresa, che ha curato la formazione in aula sui temi cardine del progetto, assieme a The Business Game srl, spin-off dell’Università di Udine specializzato nella creazione di software per la formazione manageriale e accademica.

Se l’obiettivo di ogni percorso di alternanza scuola-lavoro è quello di avvicinare la scuola al mondo dell’impresa, il Percoto ha davvero fatto centro. L’azienda di costruzioni I.CO.P. SpA di Basiliano, particolarmente sensibile ai temi trattati, ha accolto i ragazzi per una visita d’istruzione nella sua sede.

Il progetto, inoltre, è stato presentato, il 22 marzo scorso, in occasione del Salone della CSR e dell’innovazione sociale di Portogruaro, tappa triveneta della più importante rassegna nazionale sulla Responsabilità Sociale d’Impresa che si svolge, ogni anno, a Milano all'Università Bocconi.

Il Business Legality Simulation, infine, ha catalizzato l’interesse di rappresentanti del mondo imprenditoriale che hanno partecipato alla sessione conclusiva di gioco, che si è svolta lo scorso 5 maggio al Percoto, in cui è stato testato il neonato software. La simulazione, infatti, nata in un contesto scolastico, può essere utilizzata in azienda come strumento inedito per l'accrescimento professionale delle risorse interne, in quanto centrato su tematiche per le quali esiste una forte domanda formativa.

I commenti dei lettori