Easy Fish, oggi gran finale con Scarello e Rugiati

«Non esiste una rassegna enogastronomica come questa dove i più grandi chef del paese cucinano sospesi sul mare». Non ha dubbi Fabrizio Nonis, direttore artistico di Easy Fish, nel presentare la...

«Non esiste una rassegna enogastronomica come questa dove i più grandi chef del paese cucinano sospesi sul mare».

Non ha dubbi Fabrizio Nonis, direttore artistico di Easy Fish, nel presentare la seconda edizione del festival dedicato al pesce dell’alto adriatico che per tre giorni trasforma la Terrazza Mare di Lignano Sabbiadoro in un palco per showcooking e degustazioni e in una grande opportunità di promozione turistica per il territorio.

Dopo la cena di apertura cucinata e presentata “a 4 mani” da Nonis e Andy Luotto, chef e volto noto di Quelli della Notte, ieri è stata la prima giornata di showcooking con grandi nomi come la neostellata Antonia Klugmann e il simpaticissimo chef Hiro, protagonista della Prova del cuoco. Bruno Gambacorta di Tg2 Eat Parade, Gabriele Giuga del Messaggero Veneto e Antonino Padovese del Corriere della Sera hanno ricevuto il premio Dolomia 2016 alla presenza dell’assessore regionale Sergio Bolzonello, del sindaco Luca Fanotto e dal presidente di Lisagest Loris Salatin: “attraverso tv e carta stampata contribuiscono a valorizzare e diffondere la ricchezza enogastronomica made in Fvg”.

Un grande successo di turisti lo street food on the beach: oltre 20 espositori per assaggiare prodotti tipici, addentare un hamburger gourmet, bere una birra artigianale sul lungomare di Sabbiadoro. Oggi la giornata conclusiva con gli showcooking del “nostro” Emanuele Scarello (11.30), Wicky Priyan (14.30), Giuliano Baldessari (16.30) e il gran finale alle 18.30 con Simone Rugiati, amatissimo conduttore del programma «Cuochi e fiamme».

Banana bread al cioccolato

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi